Bulgaria, autobus prende fuoco: 45 morti, 12 i minori

Bulgaria, autobus prende fuoco: 45 morti, 12 i minori
il Fatto Nisseno INTERNO

Sul posto sono arrivati ​​il ​​primo ministro ad interim bulgaro, Stefan Yanev, e il ministro dell’Interno, Boyko Rashkov.

Il capo della polizia, Stanimir Stanev, ha confermato all’emittente bTv che delle 52 persone a bordo almeno sette sono sopravvissute ma sono ricoverate con gravi ustioni.

Secondo i media locali, sono in viaggio verso il luogo dell’incidente anche i premier di Macedonia del Nord e Albania (il Fatto Nisseno)

Se ne è parlato anche su altri media

Dodici persone sono state invece salvate: non è chiaro quante persone ci fossero a bordo del mezzo o cosa abbia causato il ribaltamento. Tra i deceduti anche quattro bambini. (LaPresse) – Un traghetto si è capovolto nello Sri Lanka orientale, uccidendo almeno sei persone. (LaPresse)

A riportare la notizia è l’agenzia di stampa Bgnes, secondo la quale l’incidente è avvenuto intorno alle 3 di mattina. Sono morte 45 persone, tra cui 12 bambini. (LaPresse)

Bulgaria, autobus si schianta e prende fuoco: 45 morti

L’incidente è avvenuto intorno alle 3 di mattina. Le immagini dei resti del mezzo, proveniente dalla Macedonia del Nord. (LaPresse) – Un autobus turistico proveniente dalla Macedonia del Nord si è schiantato e ha preso fuoco sull’autostrada Struma in Bulgaria (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr