Tennis Olimpiadi Tokyo, Novak Djokovic: "E' strano non vedere Nadal e Federer. Qui inseguo la storia"

OA Sport SPORT

“Non ci sono né Roger Federer né Rafa Nadal: non ho fatto molti tornei senza di loro, è strano non vederli

Ho il massimo rispetto per lei, per il segno indelebile che ha lasciato nella storia del tennis.

Di Steffi mi ha sempre ispirato la sua mentalità: spero di averla anche io e usarla nella mia prossima missione.

Novak Djokovic arriva alle Olimpiadi di Tokyo da grande favorito.

Il campione serbo affronterà questo percorso senza trovare i due storici rivali ovvero Rafael Nadal e Roger Federer. (OA Sport)

La notizia riportata su altri media

Djokovic non solo sembra avere ancora energie, ma si concede anche il lusso di un’ambizione sconfinata, oltre ogni logica. Novak Djokovic è come quei maratoneti che, a poche miglia dal traguardo, hanno staccato tutti gli avversari e sembrano correre da soli. (Rivista Undici)

Del Potro ha risposto simpaticamente a un tweet di Djokovic negli ultimi giorni scherzando proprio sulle due pesanti vittorie ottenute contro di lui ai Giochi Olimpici. Si tratta di Juan Martin del Potro, che quest’anno non potrà scendere in campo con l’Argentina a causa dell’ennesimo stop forzato. (Tennis World Italia)

Quando ero soltanto un bambino, mi divertivo a costruire il trofeo di Wimbledon con del materiale improvvisato che trovavo nella mia stanza” – ha scritto Nole. Ho sempre immaginato e creduto al 100% nei miei sogni, come se si fossero già realizzati nella mia mente” (Tennis World Italia)

Con il trionfo a Wimbledon di pochi giorni fa, Novak Djokovic ha raggiunto Roger Federer e Rafael Nadal in vetta alla speciale graduatoria di Slam in bacheca. Ivanisevic, poi, si è detto sicuro che le origini del tennista di Belgrado rappresentano un valore aggiunto fondamentale: “Siamo dei Balcani. (Tennis Fever)

Sono stati elaborati i tabelloni maschili e femminili, ci saranno tante assenze importanti da ambo le parti ma ad illuminare Tokyo ci saranno Novak Djokovic, Ashleigh Barty, Naomi Osaka e Daniil Medvedev. (Tennis World Italia)

Il serbo è arrivato nella capitale giapponese nel pomeriggio e non ha perso l’occasione di fare un primo allenamento per abituarsi allo stadio dove dovrà giocare tutte le sue partite. @DjokerNole #Tokyo2020 📷Maja Hitij/Getty Images pic. (LiveTennis.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr