The Voice Senior 2, tutte le novità. Orietta Berti: “Sono già emozionata”

The Voice Senior 2, tutte le novità. Orietta Berti: “Sono già emozionata”
DiLei CULTURA E SPETTACOLO

The Voice Senior, l’arrivo di Orietta Berti. Si è molto parlato della new entry nel cast di The Voice Senior: questa seconda edizione, in partenza venerdì 26 novembre 2021, vede l’ingresso di Orietta Berti tra i coach.

Le signore della Rai 2021-2022: da Mara Venier ad Antonella Clerici. Torna The Voice Senior, con la sua seconda edizione: tante le novità per il format di Rai1, a partire dalla composizione della giuria. (DiLei)

Ne parlano anche altre fonti

The Voice Senior è riuscito nell’impresa dove il “padre” originale non era riuscito. Nonostante i timori della vigilia, The Voice Senior si mostrò un programma garbato, gradevole e senza vere e proprie mire discografiche. (Tvblog)

Le prime indiscrezioni avevano fatto trapelare che il cantante salentino ci era rimasto male per la decisione improvvisa della direzione artistica che aveva deciso di tagliarlo fuori così su due piedi. (Yeslife)

Top secret sono al momento i nomi dei partecipanti, ma ricordiamo che lo scorso anno la trasmissione rilanciò tanti artisti, dando loro una nuova chance Innanzitutto, visto il successo dello scorso anno, quando il programma fece uno share medio del 19%, le puntate da cinque diventano otto e cambia anche la formula per selezionare i cantanti. (Ck12 Giornale)

Antonella Clerici da record svela: "Così vorrei chiudere la mia carriera"

Per lei, poi, 'The voice senior 'è proprio «un programma del cuore, proprio come piace a me, con la possibilità di comunicare attraverso la leggerezza qualcosa che resti. (Gazzetta del Sud)

A partire dall’arrivo di Orietta Berti nel cast dei giudici- coach (insieme a Loredana Bertè, Clementino e Gigi D’Alessio). Sono numerose le novità che riguardano il talent sul canto dedicato ai concorrenti ultrasessantenni prodotto in Italia per Fremantle da Marco Tombolini. (il Giornale)

Con l’Amadeus-Ter alle porte è decisamente presto per parlarne ma Coletta aggiunge: “Vorrei sempre puntare sulle donne e Antonella secondo me si divertirebbe a rifarlo. Con la sincerità che l’ha sempre contraddistinta ammette: “Mi piacerebbe chiudere la carriera con un altro Festival. (Tiscali.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr