1,2 milioni di elettriche vendute in Europa nel 2021

FormulaPassion.it ECONOMIA

Nell’Europa Occidentale le auto elettriche hanno sfondato la quota del milione di veicoli venduti, arrivando auto più auto meno alla cifra di 1.190.000 immatricolazioni.

In Italia (4,6%), Spagna (2,8%) e Grecia (2,2%), la quota delle elettriche rimane inesorabilmente inferiore rispetto ai Paesi più a nord.

Proiezioni ottimistiche, considerando che il 2021 è stato l’anno più basso in termini di vendite (10,6 milioni) dal 1984 (10,2 milioni)

Il mese di dicembre 2021 potrebbe risultare trainante verso il 2022: in questo periodo un’auto nuova su cinque acquistate era una ‘BEV’. (FormulaPassion.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Nonostante questo, “complice un total market che a dicembre fa registrare minimi storici con solo 87.338 auto vendute, le auto elettriche raggiungono una quota record di mercato del 13,55%” Nel corso del 2021, sono state immatricolate 67.255 Bev (auto elettriche a batteria), +107% rispetto allo scorso anno, e 69.499 Phev, +153,75% rispetto al 2020. (altovicentinonline.it)

Infine, le auto plug-in e le ibride elettriche (HEV) sono cresciute rispettivamente del +138,6% e del +93% con una rappresentatività sul mercato giunta al 4,6% e al 29,2%, mentre le auto elettriche hanno raggiunto le oltre 67. (DM - Distribuzione Moderna)

Immatricolazioni auto in Italia: aumento del 5,5% nel 2021. Sono stati diffusi i dati d’immatricolazione in Italia del 2021 e di conseguenza è uscita anche la classifica dei modelli più venduti ad alimentazione elettrica. (Automotore.it)

Il mercato della mobilità elettrica nel mondo, infatti, è andato incontro ad un vero e proprio boom, comunque ampiamente previsto dagli esperti del settore. In soli due anni la vendita di auto elettriche a livello globale ha messo a registro un +168%, come spiega una recente ricerca pubblicata da Bloomberg. (piacenzasera.it)

Il volume globale delle vendite di dicembre, pari a 361.677 veicoli, ha interessato per il 23,97% vetture nuove e per il 76,03% vetture usate. Sono stati infatti immatricolati 1.457.952 nuovi veicoli contro i 1.381. (Agenpress)

Tempo di lettura: 3 minuti. Il mercato dell’auto chiude il 2021 confermando i dati negativi che si sono rincorsi, mese dopo mese, in un anno non certo facile per il mondo automotive. Se dicembre ha segnato il passivo rispetto allo stesso mese di un anno fa (-27,5%), impressiona il numero di auto vendute in meno non tanto rispetto al 2020, anno profondamente segnato dalla pandemia, quanto rispetto al 2019, con il -24% di passivo. (Autoappassionati.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr