Manifestazione riaperture, a Roma anche Sgarbi

Manifestazione riaperture, a Roma anche Sgarbi
Telestense INTERNO

Ad un certo punto la tensione tra manifestanti e forze dell’ordine è salita e si sono registrati scontri

C’era anche il presidente di Ferrara Arte e parlamentare ferrarese Vittorio Sgarbi, oggi a Roma, davanti alla sede della Camera dei Deputati, nel corso della manifestazione dei commercianti e ristoratori per chiedere le riaperture.

(Telestense)

Ne parlano anche altri media

I manifestanti nel tentativo di occupare la piazza a Roma. Vittorio Sgarbi: “E’ un governo di matti che, in nome della salute, va a vostro danno”. I manifestanti hanno forzato le transenne nel tentativo di occupare la piazza davanti al Parlamento. (Imola Oggi)

C’è ancora una parte del Paese che pensa che il tema del Recovery possa essere assistenzialista, no alla politica del monopattino. Ha ragione Draghi quando parla di digital divide, di istruzione e altro ma nessuno ha il coraggio di dire che se non si rilancia il Pil, andiamo a finire male”. (LaPresse)

Il noto critico d’arte e leader del Movimento per il Rinascimento, prima L'articolo è apparso prima sul sito ViaggiNews.com. Advertising. La7tv : #tagada #IoApro, Vittorio #Sgarbi sul palco della manifestazione dei ristoratori. (Zazoom Blog)

Bacchettava Sgarbi per la mascherina: multa per la sardina beccata alla festa con 6 amici

«Che vuoi che succeda dopo le 10 di sera a Padula. La citazione non è stata fatta a caso, infatti, Sgarbi per ben due volte negli ultimi cinque anni si è recato a Padula per visitare la Certosa di San Lorenzo e il Battistero di San Giovanni in Fonte, altro sito di interesse storico-culturale che si trova al confine con Sala Consilina. (Italia2TV)

Torino è la città delle arti, più di Firenze e più di Roma e mi pare giusto che Il Rinascimento riparta anche da lì" Quello che è accaduto negli ultimi anni in Italia è accaduto a Torino e quindi bisogna che noi cerchiamo di prendere quel modello e farlo diventare sempre più vivace e diffuso. (Il Sole 24 ORE)

Si ingrossano le fila dei moralizzatori che in tema di rispetto delle misure anti Covid predicano bene, tuonando dal pulpito contro i trasgressori, fino a quando qualcuno non li becca a fare di peggio. (Il Primato Nazionale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr