Volkswagen Aero: foto spia, caratteristiche e anticipazioni della berlina elettrica - Quattroruote.it

Volkswagen Aero: foto spia, caratteristiche e anticipazioni della berlina elettrica - Quattroruote.it
Quattroruote ECONOMIA

Si tratta di una berlina, nota per il momento come Aero, che nel 2023 si inserirà nel cuore della gamma elettrica del costruttore tedesco.

Space Vizzion: quest'ultima, in particolare, prefigura la variante Shooting Brake (per ora denominata Aero B), che dovrebbe debuttare in un secondo tempo rispetto alla tre volumi.

Per quanto riguarda il powertrain, invece, la berlina dovrebbe adottare la stessa piattaforma Meb su cui sono basate anche le Volkswagen ID. (Quattroruote)

Se ne è parlato anche su altri media

Viste le dimensioni, può essere considerata come la "Passat elettrica" Vizzion e che sarà proposta sia in versione Berlina sia station wagon (ispirata al concept Space Vizzion). (HDmotori)

Infine, il ceo ha dichiarato che la Casa sta lavorando al futuro del marchio R, che potrebbe diventare una sub-brand dedicato allo sviluppo dei modelli elettrici ad alte prestazioni di Volkswagen Il nome è ancora incerto, ma sull'arrivo di una versione sportiva della Volkswagen ID. (l'Automobile - ACI)

Un futuro anche da station wagon. Space Vizzion In LA. 27 Foto. Tuttavia, l’Aero B potrebbe effettivamente utilizzare il powertrain mostrato sulla Space Vizzion (Motor1 Italia)

Volkswagen mette alla luce Aero: la nuova vettura antiTesla Model 3

La Volkswagen ID.3 - al netto di sconti o incentivi - parte da 33.900 euro, cifra che sale a seconda della grandezza della batteria. Volkswagen ID.3: più piccola di una Golf, ma più spaziosa. La Volkswagen ID. (Motor1 Italia)

Ebbene, la casa costruttrice ha deciso di approfittare dell’importante evento per mostrare il prototipo di quello che dovrebbe essere, appunto, l’ID.BUZZ. Inoltre, proprio a Monaco, è presente la sede di Argo AI, l’azienda statunitense che si occupa del Self Driving System, impegnata nello sviluppo della piattaforma di guida autonoma. (Tom's Hardware Italia)

Ovviamente, i primi passi verso la mobilità completamente elettrica furono piccoli all'inizio, con l'e-Golf e la minuscola e-Up! Tutto ciò è citato da nientemeno che da Ralf Brandstätter, l'amministratore delegato delle autovetture VW, quindi non abbiamo nemmeno bisogno di speculare se è vero o no (Automoto.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr