Pogacar come Merckx: il Lombardia è suo

Pogacar come Merckx: il Lombardia è suo
Il Mondo del Ciclismo SPORT

Fausto Masnada (Deceuninck-Quick Step), secondo sul podio, ha detto: “Sono soddisfatto del mio secondo posto.

Tadej è primo vincitore sloveno de Il Lombardia.

RISULTATO FINALE. 1 - Tadej Pogačar (UAE Team Emirates) - 239 km in 6h01'39" alla media di 39.652km/h. 2 - Fausto Masnada (Deceuninck-Quick Step) s.t

Lungo la discesa il bergamasco Fausto Masnada è riuscito a raggiungere lo sloveno.

Prima di lui, solo Eddy Merckx aveva vinto Liegi-Bastogne-Liegi, Tour de France e Il Lombardia nello stesso anno (1971, 1972). (Il Mondo del Ciclismo)

La notizia riportata su altri media

Bergamo 9 ottobre 2021 – La Città dei Mille ha accolto Il Lombardia a braccia aperte, e Il Lombardia l’ha ripagata regalando agli appassionati uno spettacolo all’altezza della fama di questa ultima gara “monumento” della stagione 2021. (Bergamo & Sport)

🔊 Ascolta L'Articolo. Si è concluso con la vittoria di Tadej Pogacar il Giro di Lombardia 2021. Lo sloveno ha avuto la meglio allo sprint di uno straripante Fausto Masnada, grande protagonista dall’inizio alla fine della frazione. (InBici)

Il corridore transalpino ha violentamente sbattuto la testa, ma fortunatamente se l’è cavata con un leggero trauma cranico, senza perdita di conoscenza, e numerose abrasioni e contusioni multiple su gomiti, mani, spalla, anche e schiena. (SpazioCiclismo)

Ciclismo, Daniel Martin chiude la carriera con il Lombardia: "Lacrime di emozione"

Articolo a cura della redazione di Tuttobiciweb. ciclismo lombardia pogacar – MALPENSA24 Alle sue spalle sono rimasti Masnada e Alaphilippe, Adam Yates, Bardet, Gaudu, Roglic, Vingegaard, Valverde e Woods. (malpensa24.it)

Le Roi Pogacar, un giovane signore in giallo che fa apparire semplici anche le cose difficili Pogacar ha messo insieme, quest’anno, il trionfo al Tour e la vittoria di due classiche come la Liegi-Bastogne-Liegi e il Lombardia (Ufficio Stampa)

Leggi anche - Daniel Martin annuncia il ritiro Il suo fisico ha detto basta, ma questo non toglie l'emozione di chi al ciclismo ha dato tutto. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr