Bocale: ennesimo incidente mortale sulla S. S. 106, muore la conducente di un'autovettura

Telemia INTERNO

Al chilometro 15 della S.

L’impatto purtroppo non ha dato scampo alla conducente.

Sia i Vigili del Fuoco che la Polstrada sono in attesa dell’autorizzazione del magistrato per poter effettuare i rilievi, rimuovere la salma e accedere ai documenti all’interno della vattura.

Una squadra del Comando provinciale di Reggio Calabria, in questo momento è impegnata su Bocale a causa di un incidente stradale autonomo. (Telemia)

La notizia riportata su altri media

Inutili i soccorso scattati immediatamente, per la giovane non c’è stato nulla da fare. Secondo una prima ricostruzione, la donna era alla guida della sua auto lungo la statale 106 quando, per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo ed è finita dopo che si è ribaltata nel piazzale di un distributore di carburante sulla zona. (Zoom24.it)

L’impatto purtroppo non ha dato scampo alla conducente. Sul posto una squadra dei Vigili del fuoco del Comando provinciale di Reggio. (Soverato Web)

Inutili i soccorso scattati immediatamente, per la giovane non c’è stato nulla da fare. Una donna di 53 anni, Giuseppa Iamundo, ha perso la vita in un incidente stradale a Boccale, quartiere della periferia sud di Reggio Calabria (Zoom24.it)

Una squadra del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Reggio Calabria, in questo momento è impegnata su Bocale a causa di un incidente stradale che, da quello che si è potuto capire, sembrerebbe autonomo. (Telemia)

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia stradale, che hanno avviato i rilievi per ricostruire la dinamica dell’accaduto, e una squadra del Comando provinciale dei vigili del fuoco Le prime notizie. (Blitz quotidiano)

Le Forze dell’Ordine stanno aspettando l’arrivo del magistrato per poter effettuare i rilievi del caso e accedere ai documenti della deceduta presenti all’interno del veicolo Sul posto sono intervenuti Vigili del Fuoco, soccorritori del 118, Polizia Stradale e Carabinieri. (StrettoWeb)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr