Tgr Rai, la decisione su Ribery entro fine settimana. Intanto lui saluta commosso gli amici

Tgr Rai, la decisione su Ribery entro fine settimana. Intanto lui saluta commosso gli amici
Labaro Viola SPORT

Negli scorsi giorni Ribery ha incontrato il neo tecnico della Fiorentina Gattuso e i due si sono piaciuti molto.

Un saluto che, come riporta TGR Rai Toscana, che somiglia molto ad un addio.

Un commosso Ribery avrebbe salutato alcuni amici prima di partire per la Germania per raggiungere la sua famiglia.

FIORENTINA AD UN PASSO?

La decisione sulla permanenza di Ribery alla Fiorentina verrà presa entro questo fine settimana, intanto il francese starebbe valutando le offerte che gli arrivano dalla Germania e dall’Arabia Saudita. (Labaro Viola)

Ne parlano anche altre fonti

Sul futuro di Franck Ribery niente è stato ancora deciso. Dopo l’incontro a cena di venerdì sera, infatti, l’allenatore si è preso qualche giorno di tempo per decidere. (Fiorentina.it)

Novità sul fronte Sergio Oliveira arrivano dal Portogallo. Il tecnico riteneva questo giocatore come uno dei suoi punti fermi per la prossima stagione, ma il club gli ha spiegato che questa cessione è necessaria per far quadrare i conti e rendere possibili gli acquisti. (fiorentinanews.com)

Come riporta la Gazzetta dello Sport il procuratore di Ribery, Davide Lippi, possiede quattro offerte per il francese: due italiane e due estere. Tra le italiane si parla di un sondaggio dell’Inter, mentre la Lazio con Sarri non sembra più interessata (Calcio News 24)

Orlando: “Giusto pensare a una squadra senza Ribery. Gattuso una garanzia”

Il passato non deve contare quando si fa la formazione. Non è perché è stato un campione, allora deve giocare per forza. (Fiorentina.it)

La seconda è legata alla centralità di Ribery nella Fiorentina di Gattuso: l’ex Bayern sente di poter essere ancora decisivo e lo ha detto allo stesso tecnico nell’incontro dei giorni scorsi. Sono giorni importanti anche per il rinnovo di Franck Ribery, che ieri ha lasciato la Toscana tra le lacrime per tornare a Monaco dalla famiglia. (fiorentinanews.com)

Se davvero ci sono degli obiettivi così forti, credo che Commisso si sia deciso ad accontentare il proprio allenatore dopo due anni in cui si è vivacchiato in modo pericoloso” E’ giusto pensare ad una squadra senza il francese”. (Fiorentina.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr