Esplosione in una fabbrica della Basf in Germania: due morti

Due morti, sei feriti e 62 dispersi, tra questi anche due pompieri, nell'esplosione avvenuta negli impianti del colosso chimico Basf a Ludwigshafen. I vigili del fuoco hanno lanciato l'allarme nube tossica e chiesto agli abitanti di restare in casa. Le misure di sicurezza riguardano 21mila persone ma non ci... Fonte: Nuovo Sud Nuovo Sud
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....