MotoGp | A Pol Espargarò il compito di tenere alto il prestigio Honda in attesa del ritorno di MM93

MotoGp | A Pol Espargarò il compito di tenere alto il prestigio Honda in attesa del ritorno di MM93
Altri dettagli:
Zazoom Blog SPORT

Pol ha così descritto la situazione: “Abbiamo bisogno di Marc perché è il numero 1 della squadra, è il più veloce su questa moto.

Per fare ciò sa che dovrà innanzitutto vincere la sfida interna con il suo compagno di squadra Marc Marquez che è stato il mattatore Honda dal 2013 ad oggi.

Per fare ciò sa che dovrà innanzitutto vincere la sfida interna con il suo compagno di squadra Marc Marquez che è stato il mattatoredal 2013 ad oggi. (Zazoom Blog)

Su altre fonti

Nel 2006 è l’ultima iterazione della RC211V a vincere il titolo costruttori grazie al compianto Nicky Hayden, campione del mondo piloti. Nonostante sia Rainey a vincere il suo terzo ed ultimo titolo, nel 92 è Honda a portarsi a casa il titolo costruttori. (Motosprint.it)

Il mio obiettivo è tornare sulla moto e divertirmi, poi step by step tornare veloce come lo ero prima dell'infortunio. Vedremo se servirà una gara o due, oppure mezza stagione per essere lo stesso Marc di prima". (Il Pallone Gonfiato)

LA HONDA 2021 Condividi:. Finalmente è arrivato anche il giorno della presentazione più attesa, quella dello squadrone HRC cioè, per farla breve, di Marc Marquez e delle sue condizioni fisiche e mentali. (Sky Sport)

Repsol Honda Team: la RC213V di Marquez ed Espargaro

Avrei voluto sottopormi prima ad un intervento chirurgico, ma tutti i medici mi hanno detto di aspettare perché stavo per guarire, ma avevo bisogno di tempo. Nel video di presentazione ero io quello delle foto, ma non quello del video. (Italia Sera)

Il 2020 è stato lungo e duro, adesso sto seguendo quello che dicono i dottori e il mio corpo, ma non so quando sarò pronto. Non posso dire ogni giorno, ma ogni settimana mi sento meglio, sono ottimista di poter tornare il prima possibile, ma non so quando”. (Moto.it)

Correre per il Repsol Honda Team è il sogno di ogni pilota e qualcosa di cui essere veramente orgogliosi. Sono qui nel Repsol Honda Team per raggiungere il successo e lottare per le prime posizioni, questo è l’obiettivo per il 2021” (MotoriNoLimits)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr