La Svezia accusa: razzismo dagli azzurrini. Ira Figc: "Falso! Ci tuteleremo"

La Svezia accusa: razzismo dagli azzurrini. Ira Figc: Falso! Ci tuteleremo
Approfondimenti:
La Gazzetta dello Sport SPORT

Anche il responsabile della sicurezza Martin Fredman è informato dell'accaduto", ha dichiarato il ct dell'Under U21 svedese Claes Eriksson.

Circostanza questa confermata anche da quanto risulta alla Gazzetta: nei referti arbitrali, infatti, non risulterebbe nessun riferimento a episodi di discriminazione in campo

la smentita — E la Figc oggi è intervenuta per smentire la versione della Federazione svedese auspicando "che gli organismi competenti facciano chiarezza tempestivamente sul caso", si legge sul sito ufficiale della Federcalcio. (La Gazzetta dello Sport)

Se ne è parlato anche su altre testate

Lo scrive su una nota ufficiale la Federcalcio svedese. Una volta arrivati, deicideremo come procedere" (Tuttosport)

La Federazione italiana è stata informata, ora toccherà alla polizia, potrebbero anche esserci immagini televisive e altre registrazioni che possono essere raccolte". La Federazione italiana gioco calcio nega con fermezza che "un calciatore della Nazionale Under 21 abbia espresso offese a sfondo razzista nei confronti di un avversario". (il Giornale)

- ROMA, 13 OTT - Strascico polemico per Italia-Svezia Under 21. La ferdecalcio svedese, con una nota pubblicata sul suo sito ufficiale, ha accusato un giocatore azzurro di aver rivolto insulti razzisti nei confronti di Anthonu Elanga. (Milan News)

Razzismo in Under 21? La Svezia accusa l'Italia di Lovato e Piccoli

Così la Figc risponde alle accuse della federcalcio svedese. "Auspicando che gli organismi competenti facciano chiarezza tempestivamente sul caso, come emerge dalle immagini televisive trasmesse da Rai 2 ieri e tuttora disponibili su RaiPlay, dopo il gol del pareggio, al 92', due calciatori svedesi esultano a lungo per la rete realizzata e vengono richiamati dai calciatori italiani a riprendere il gioco velocemente - prosegue la nota - Ribadiamo che nessuna offesa a sfondo razzista è stata pronunciata prima, in quel momento o successivamente e che la Figc tutelerà, in tutte le sedi competenti, la propria immagine e quella dei propri calciatori. (Milan News)

Ribadiamo che nessuna offesa a sfondo razzista è stata pronunciata prima, in quel momento o successivamente e che la FIGC tutelerà, in tutte le sedi competenti, la propria immagine e quella dei propri calciatori. (Fantacalcio.it)

RAZZISMO UNDER 21: SVEZIA VS ITALIA. (Calcio Atalanta)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr