Covid, individuata in Sudafrica una nuova variante: ben 32 mutazioni della proteina Spike

Covid, individuata in Sudafrica una nuova variante: ben 32 mutazioni della proteina Spike
Altri dettagli:
Gazzetta del Sud SALUTE

«Sfortunatamente, abbiamo rilevato in Sudafrica una nuova variante che rappresenta fonte di preoccupazione», ha annunciato in conferenza stampa il virologo Tulio de Oliveira, direttore del KwaZulu-Natal Research and Innovation Sequencing Platform all’Università di KwaZulu-Natal in Sudafrica.

Quello di sviluppare nuove varianti è uno dei rischi del lasciar correre i contagi e non scudare le popolazioni con i vaccini

Come si legge nell'archivo genetico la nuova variante avrebbe un numero mai osservato prima (ben 32) di mutazioni della proteina Spike. (Gazzetta del Sud)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr