Amazon assume in Italia 3 mila persone a tempo indeterminato

Corriere della Sera ECONOMIA

Amazon creerà 3.000 nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato in Italia entro la fine dell’anno, portando la forza lavoro complessiva dell’azienda «a oltre 12.500 dipendenti, dai 9.500 di fine 2020, in più di 50 sedi in tutta Italia».

«Negli ultimi dieci anni, Amazon è diventata uno dei più importanti creatori di posti di lavoro in Italia», dice, Stefano Perego, VP EU Customer Fulfillment Amazon sottolineando che «la diversità e l’inclusione sono una parte essenziale del nostro business e assumiamo persone con ogni tipo di esperienza e istruzione che possono accedere a opportunità di crescita professionale»

Lo annuncia il colosso dell’e-commerce spiegando che quest’anno aprirà due centri di distribuzione a Novara e Cividate al Piano (BG), un centro di smistamento a Spilamberto (MO), oltre a 11 depositi di smistamento in Piemonte, Trentino-AltoAdige, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Umbria e Marche. (Corriere della Sera)

Ne parlano anche altri media

Molte le figure ricercate: tutti i dettagli. Amazon investe in Italia creando tremila nuovi posti di lavoro con contratto a tempo indeterminato. Basti pensare che negli Stati Uniti sono 16 gli Stati che hanno una legislazione che regola l’utilizzo della marijuana per uso ricreativo. (Vesuvius.it)

Stipendio. “Tremila nuovi psoti di lavor a tempo indeterminato entro la fine del 2021. (l'Immediato)

Amazon ha recentemente presentato anche l’European Innovation Lab a Vercelli, progettato per sviluppare e implementare nuove tecnologie per accrescere ulteriormente la sicurezza dei dipendenti e migliorarne l’esperienza lavorativa Amazon creerà tremila nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato in Italia entro la fine dell’anno, portando la forza lavoro complessiva dell’azienda «a oltre 12.500 dipendenti, dai 9.500 di fine 2020, in più di 50 sedi in tutta Italia». (L'Eco di Bergamo)

"I nuovi posti di lavoro che creeremo nel corso dell'anno sono un'opportunità sia per chi desidera cambiare lavoro e misurarsi con una nuova sfida - prosegue Marseglia - sia per quelle persone in cerca di occupazione, perché siamo aperti a tutti i tipi di talenti e di istruzione" Con queste nuove assunzioni, Amazon supererà i 12.500 dipendenti in Italia, dai 9.500 di fine 2020, dislocati in oltre 50 sedi. (LA NAZIONE)

I nuovi posti di lavoro che creeremo nel corso dell’anno sono un'opportunità sia per chi desidera cambiare lavoro e misurarsi con una nuova sfida, sia per quelle persone in cerca di occupazione, perché siamo aperti a tutti i tipi di talenti e di istruzione. (VeronaSera)

Amazon annuncia oggi che creerà 3.000 nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato in Italia entro la fine dell'anno, portando la forza lavoro complessiva dell'azienda a oltre 12.500 dipendenti, dai 9.500 di fine 2020, in più di 50 sedi in tutta Italia. (Il Friuli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr