IRPEF, al via l'esame delle proposte di riforma. Allo studio riduzione a 3 aliquote e modello tedesco

IRPEF, al via l'esame delle proposte di riforma. Allo studio riduzione a 3 aliquote e modello tedesco
ilmessaggero.it INTERNO

Nella proposta anche la Pace Fiscale con un condono sul magazzino di cartelle di difficile riscossione che – secondo Forza Italia – potrebbe finanziare "la fase di avvio della riforma"

Italia Viva e Forza Italia sostengono l'abolizione dell'Irap.

Sia Forza Italia sia Lega prevedono una "No tax Area" che la Lega fisserebbe a 10mila euro e Forza Italia a 10mila.

(Teleborsa) - È atteso entro la fine di luglio il disegno di legge delega per la riforma del Fisco. (ilmessaggero.it)

La notizia riportata su altre testate

In termini fiscali significa rivedere il terzo scaglione dell'Irpef, quello fra i 28 e i 55mila euro, sul quale l'aliquota fa un balzo di ben 11 punti percentuali, dal 27% al 38%. È quanto emerge dai documenti depositati in commissione Finanze di Camera e Senato da tutti i gruppi, in vista di una proposta parlamentare che dovrà essere prodotta entro il 30 giugno. (Sky Tg24 )

Ma se a sopportare una scala molto progressiva sono solo alcune basi, forse si dovrebbe ripensare il sistema, anche se potrebbe voler dire un diverso peso della progressività L’ex presidente statunitense Donald Trump: sua la riforma fiscale americana La prima regola è sicuramente quella di volare basso ed evitare «vasti programmi». (Corriere della Sera)

5 ' di lettura. La riforma del fisco sarà presentata entro la fine di luglio e prevede meno tasse per il ceto medio. Ma il punto in comune, tra le scelte del governo e le proposte che arrivano dalle singole forze politiche, è questo: meno tasse per il ceto medio. (The Wam.net)

La riforma dell’IRPEF del governo Draghi non sia una presa in giro per pagare ancora più tasse

Homepage - VITERBO - Una questione seria, su sui si sono espressi anche i revisori dei conti del Comune che hanno raccomandato azioni di recupero celeri e puntuali. La cifra viene fuori sommando 2 milioni e 300mila euro per avvisi Imu emessi nel 2019 e relativi agli anni d’imposta 2014 e successivi. (La Fune)

Nel 2020, quando gli “esattori” sono stati fermi ai box per il Covid, nelle casse dello Stato sono arrivati, con la riscossione, solo 177 milioni, pari allo 0,4% dei 49 miliardi di riferimento dell’anno. (Sky Tg24 )

Come sarebbe finanziata, dunque, la riforma dell’IRPEF? Aliquote IRPEF e IVA, i cambiamenti in vista. Detto questo, quali e quante sono oggi le aliquote IRPEF? (InvestireOggi.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr