Sensi si rivede in gruppo: procede il recupero per il numero 12 dell’Inter

Inter-News SPORT

Il recupero di Sensi per Lazio-Inter appare improbabile ma c’è fiducia nel rivederlo tra i convocati tra una settimana.

Sensi a breve potrà tornare a disposizione dell’Inter di Inzaghi.

Procede il percorso post-infortunio del numero 12 nerazzurro, che punta a rientrare possibilmente prima di fine mese. RECUPERO IN CORSO – Il lavoro dell’Inter ad Appiano Gentile prosegue in attesa di riaccogliere tutti i nazionali, compresi i sudamericani e in particolare gli attaccanti (vedi articolo). (Inter-News)

La notizia riportata su altri media

Proprio per questo, il tecnico non vuole perdere la bussola proprio partendo con il confronto contro la sua ex squadra. Sul mercato Beppe Marotta ha sostituito al meglio i partenti, dando all’ex tecnico laziale una rosa che già ha fatto vedere cose importanti. (Calciopolis)

Ma tanti tifosi pensano solo ai successi e ai grandi momenti vissuti insieme: “Grazie Simone, rimarrai sempre nei nostri cuori”, scrive un tifoso romantico. Lazio, i tifosi pronti ad accogliere Inzaghi. (Corriere dello Sport.it)

Riccardo Boscolo Chio, dopo la trafila nelle giovanili nerazzurre, da questa stagione sta vivendo la prima esperienza da protagonista in prestito all’Imolese. Lei spesso si è allenato proprio con la prima squadra. (Fcinternews.it)

Gds – Brozovic non è Kessie: Inter sicura. Ma se rifiuterà rinnovo, scatterà annuncio

La situazione attuale, però, è analoga a quella della prima giornata: Inter-Genoa, Inzaghi sistemava un 3-5-1-1 perché Lautaro Martinez era squalificato, Sanchez infortunato e Correa si trovava ancora a Roma aspettando che la Lazio lo liberasse. (Inter-News)

L’ex difensore Antonio Paganin vede il prossimo blocco di sette partite fra una sosta, quella che si sta concludendo, e la prossima come fondamentale per l’Inter. DETERMINANTE – Antonio Paganin valuta il cambio in panchina all’Inter e come si riprende dopo la sosta: «Simone Inzaghi è gestore. (Inter-News)

Marcelo Brozovic non è Franck Kessie. Il futuro del centrocampista croato sarà ancora a Milano, sponda nerazzurra. (fcinter1908)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr