Covid, la variante Omicron al 76,7% in Liguria. Cartabellotta (Gimbe): “Nuovo conteggio dei ricoveri proposta inadeguata e rischiosa”

Covid, la variante Omicron al 76,7% in Liguria. Cartabellotta (Gimbe): “Nuovo conteggio dei ricoveri proposta inadeguata e rischiosa”
IVG.it SALUTE

Il presidente della Fondazione Gimbe, Nino Cartabellotta definisce “inadeguata e rischiosa per ragioni cliniche e inapplicabile per ragioni organizzative” e utile “solo ad evitare restrizioni.

In Liguria il dato è del 76,7% di Omicron contro 23,3% Delta

Tanto vale togliere il sistema delle Regioni a colori” la proposta di introdurre un nuovo sistema per conteggiare i pazienti Covid in ospedale.

La partita sul calcolo dei ricoveri non è affatto chiusa dopo il tira e molla della giornata di ieri. (IVG.it)

La notizia riportata su altri media

Elemento, questo, che risulta nella pratica difficilmente applicabile, vista l’ampia gamma della sintomatologia prodotta dal Covid. L’altra è che occorre assicurare la più ampia sorveglianza possibile sull’evoluzione degli effetti del Covid. (TuttOggi)

La differenziazione consentirebbe di non differenziare più tra covid e non covid, ma tra chi è in ospedale a causa del covid e chi (pur avendo anche il covid) ha necessità di un ricovero per altri motivi. (MilanoToday.it)

È la carica degli asintomatici positivi, nelle ultime ore al centro del dibattito di esperti e governo e protagonisti di un giallo risolto a metà. L’idea circolata era quella di eliminare dal monitoraggio nazionale, a partire da febbraio, il dato dei ricoverati positivi ma non entrati in ospedale a causa della Covid. (Open)

Sindacato Medici contro distinzione ricoveri 'con covid' e 'per covid': "Un gioco delle tre carte"

La proposta di introdurre un nuovo sistema per conteggiare i pazienti Covid in ospedale è “inadeguata e rischiosa per ragioni cliniche e inapplicabile per ragioni organizzative“, “serve solo ad evitare restrizioni. (Genova24.it)

Se vuoi restare aggiornato sulle notizie di Milano e della Lombardia iscriviti gratis alla newsletter di Corriere Milano di Sara Bettoni. Nei reparti di rianimazione il 10% dei contagiati dal virus assistito per altre emergenze. (Corriere Milano)

Intervenga il Presidente Draghi, se è convinto che nella risposta alla epidemia “i medici sono quelli che hanno fatto di più”. “Il nuovo sistema di conteggio dei pazienti ricoverati per Covid, che scorpori i ricoverati per altre cause, richiesto dalle Regioni, rappresenta un mero espediente di equilibrismo contabile. (Radiogold)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr