AstraZeneca, caos rinunce: metà dosi in frigo/ Prof universitari in 'fuga' a Napoli

AstraZeneca, caos rinunce: metà dosi in frigo/ Prof universitari in 'fuga' a Napoli
Il Sussidiario.net INTERNO

DALLA CAMPANIA AL PIEMONTE: CAOS RINUNCE. Quella della Campania è solo una delle fotografie scattate sul caso AstraZeneca.

Discorso diverso per Moderna: sono state usate solo circa il 50% delle dosi perché l’altra metà è stata messa da parte per i richiami visto che le forniture sono ballerine

Tra i 3.500 over 70 convocati a Napoli alla Mostra D’Oltremare, 157 hanno rifiutato di ricevere AstraZeneca chiedendo invece Pfizer (Il Sussidiario.net)

Su altre fonti

Questi sono i sintomi da tenere d’occhio:. - Fiato corto. - Dolore pettorale. - Gonfiore alle gambe. - Dolore addominale persistente. - Sintomi neurologici come forti e persistente dolore alla testa o visione offuscata. (Ticinonews.ch)

Il suo rapporto arriva nello stesso giorno in cui l’Ema ha concluso che i “coaguli di sangue combinati con bassi livelli di piastrine” sono un “possibile effetto collaterale molto raro” del vaccino Astrazeneca (Il Fatto Quotidiano)

Sulla base delle prove attualmente disponibili, i fattori di rischio specifici non sono stati confermati” afferma l’agenzia in una nota riguardo il vaccino AstraZeneca. Nella nota riferita al vaccino AstraZeneca, l’Ema sottolinea che “i casi provenivano principalmente da sistemi di segnalazione spontanea dell’AEA e del Regno Unito, dove circa 25 milioni di persone avevano ricevuto il vaccino”. (Virgilio Notizie)

L'Ema conferma il collegamento tra vaccino Astra e rari casi di trombosi

Aggiornamento ore 21 Germania e Spagna hanno deciso uso sopra i 60 anni e la Francia sopra i 55 anni di età .La posizione di fatto decisa dal ministro Speranza dopo un confronto è stato quello di raccomandare uso preferenziale nei soggetti oltre 60 anni di età. (Il Giornale di Vicenza)

The risks from the vaccine are extremely small - if you are offered a vaccine you should take it La professoressa ha spiegato che oltre 20 millioni di persone hanno ricevuto le dosi AstraZeneca che si sono rivelate efficaci e che, secondo le stime, “hanno già salvato almeno seimila persone dalla morte”. (EuropaToday)

Alla fine l'Ema ha confermato le indicazioni già ipotizzate negli ultimi giorni: un collegamento tra il vaccino AstraZeneca e i casi di trombosi nei pazienti a cui è stato somministrato esiste, anche se è un effetto collaterale molto raro. (Milano Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr