Vaccini, quasi esaurite le prenotazioni a maggio

Il Messaggero INTERNO

Sarà garantito l'appuntamento per la seconda dose nello stesso hub e nello stesso orario con un posticipo di 14 giorni.

L'incremento è stato determinato dal potenziamento della rete vaccinale Pfizer, e le dosi a disposizione consentiranno di risolvere positivamente le somministrazioni in agenda fino a fine maggio.

Le nostre agende ha confermato ieri il dottor Loreto Bevilacqua, responsabile della campagna di vaccinazione della Asl pontina sono ormai in chiusura. (Il Messaggero)

La notizia riportata su altri media

Il direttore medico di Pfizer Italia ha spiegato: “Stiamo aspettando i risultati, dovrebbero arrivare tra 4 settimane”. Valentina Marino, direttore medico di Pfizer Italia, ha annunciato a ‘SkyTg24’: “A marzo sono partite le sperimentazioni sulle età comprese tra i 6 mesi e gli 11 anni. (Virgilio Notizie)

I vaccini Moderna e Johnson&Johnson sono autorizzati per persone a partire dai 18 anni. Il vaccino, secondo quanto ricorda la Cnn, finora è stato autorizzato per persone a partire dai 16 anni. (IL GIORNO)

Il long Covid nei bambini «Il long Covid colpisce anche i bambini: circa l’11-15% dei positivi ne soffre» dice Francis Collins, direttore del National Institutes of Health negli Stati Uniti. «Da febbraio a metà aprile abbiamo visitato circa 150 pazienti tra gli 0 e i 18 anni che nei mesi scorsi hanno avuto il Covid. (Corriere della Sera)

APPROFONDIMENTI TOSCANA Pfizer, sei dosi iniettate a una ragazza toscana per errore. A confermarlo è stata la stessa ragazza tramite la madre anche se «la paura è stata tanta» (ilmessaggero.it)

A partire da lunedì 17 maggio i richiami del vaccino anti Covid Pfizer BioNTech saranno estesi a 5 settimane (35 giorni), due in più rispetto a quanto è valso finora. (Il Clandestino Giornale)

Il monitoraggio delle reazioni avverse viene descritto nei rapporti mensili di sorveglianza disponibili qui Debolezza nei muscoli di un lato del viso (paralisi facciale periferica acuta) si è verificata raramente, in meno di 1 persona su 1000. (Gazzetta del Sud)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr