Contagi a scuola, due Comuni napoletani costretti a chiudere alcuni istituti

Contagi a scuola, due Comuni napoletani costretti a chiudere alcuni istituti
NapoliToday INTERNO

Due Comuni del Napoletano, San Giorgio a Cremano e Somma Vesuviana, da domani, lunedì 3 maggio, adotteranno nuove restrizioni per quanto riguarda la partecipazione in classe degli stuenti.

Massimo Troisi, dove vi sono attualmente due casi in una terza media e altri due casi in una seconda.

Un caso di positività si è registrato nella platea scolastica del Plesso della Scuola Media “Summa Villa” di Via Aldo Moro (NapoliToday)

Ne parlano anche altre fonti

Di anno in anno nella struttura di via Zola sono stati ospitati vari istituti: dal Cpia al liceo Enriques, al liceo Cecioni per far momentaneamente fronte a problemi di aule garantendo, sempre, ai nostri studenti tutti gli spazi necessari alla loro formazione. (LivornoToday)

E’ su questo bias (errore sistematico) mentale che si appoggia normalmente, ad esempio, chi vuole trasmettere paura, come i terroristi. La risposta, naturale e più che comprensibile (al netto del negazionismo o del complottismo d’ufficio), è quella classica: Sì, lo capiamo, ma abbiamo paura lo stesso (Tecnica della Scuola)

Coronavirus, bollettino di oggi:. • 9.148 contagiati. • 144 morti. • 8.637 guariti. +2 terapie intensive | -36 ricoveri. 156.872 tamponi. Tasso di positività: 5,8% (+2,4%). 20.524.435 dosi di vaccino somministrate in totale Sono 3.492.679 i guariti in totale (+8.637), 430.906 gli attualmente positivi (+364). (Orizzonte Scuola)

Ritorno a scuola, in Gran Bretagna si pensa di vaccinare gli studenti con più di 12 anni - Orizzonte Scuola Notizie

La pioggia intensa di queste ore non ha frenato l'entusiasmo degli Alpini di Mottalciata. Nella giornata di ieri, 29 aprile, le penne nere del gruppo locale hanno raggiunto la scuola primaria del paese per consegnare materiale scolastico da utilizzare a lezione o durante l'ora della mensa: penne, quaderni, lavagne magnetiche insieme a piatti, bicchieri, tovagliolini e mascherine. (newsbiella.it)

Un augurio speciale a tutte e tutti. Così il ministero dell’Istruzione sui social augura buona festa dell’1 Maggio ai lavoratori della scuola (Orizzonte Scuola)

Ritorno a scuola, in Gran Bretagna si pensa di vaccinare gli studenti con più di 12 anni Di. Il governo britannico studia la somministrazione di una dose del vaccino Pfizer contro il coronavirus ai ragazzini che hanno più di 12 anni di età a partire da settembre, quando ricomincerà l’anno scolastico. (Orizzonte Scuola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr