Nucleare, Salvini: "Siamo gli unici del G8 senza"

Nucleare, Salvini: Siamo gli unici del G8 senza
Il Primato Nazionale INTERNO

L’energia nucleare costa tanto”, ha detto l’ex premier.

A ben vedere in realtà la sfida energetica l’Italia la sta perdendo e all’orizzonte si intravedono soltanto costi insostenibili

Roma, 15 set – E’ tornato ad animarsi il dibattito sul nucleare e di per sé non è una cattiva notizia.

“L’Italia è l’unico paese del G8 senza nucleare, oggi sono funzionanti 128 centrali nucleari, di cui 58 in Francia“, dice il leader leghista. (Il Primato Nazionale)

Su altre testate

Ed è inevitabile che la questione tiri in mezzo il modello di sviluppo e l’epocale partita della transizione ecologica. Tutti sono d’accordo sulla necessità di evitare gli aumenti delle bollette dell’energia. (Il Manifesto)

Secondo i due esponenti di Europa Verde "la risposta al caro bolletta, ma soprattutto all'emergenza climatica, è data dal risparmio energetico attraverso massicce opere di coibentazioni degli edifici pubblici e privati e dal puntare decisamente sulle rinnovabili" (LiberoQuotidiano.it)

Leggete e scegliete la frase peggiore Stupidario. Matteo Salvini e le bufale virali, Giuseppe Conte a luci rosse: vota. Ma anche l'imbarazzante tweet della leghista Donato, gli euro-svarioni di Tajani e i candidati "marchiati" Duce. (L'Espresso)

Il M5s lancia l'allarme: "Centrale nucleare tra Cremona e Mantova?" - Cremaoggi

«Un nucleare verde, sicuro, credo sarebbe una buona cosa, non solo per la Lombardia ma per l’Italia”, ha dichiarato la vicepresidente e assessora al Welfare della Regione Lombardia a Sky Tg24 L’apertura al nucleare in Lombardia trova la sponda di Letizia Moratti. (Corriere della Sera)

Salvini vuole la centrale nucleare in Lombardia: silenzio, imbarazzo e alcuni no dei sindaci leghisti C’è chi risponde con un secco “no”, chi sceglie per il silenzio e chi analizza più accuratamente le parole del leader della Lega. (Fanpage.it)

Allora come oggi sembra si stia ignorando completamente il referendum abrogativo e si ipotizzava che sarebbe stata costruita tra Cremona e Mantova”. Resta da capire dove Fontana intenda, nel caso la centrale venga realizzata, smaltire le scorie radioattive?” (CremaOggi.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr