Gli olimpionici di Tokyo festeggiati dall'Aci a Monza. Jacobs: «Sulla monoposto ero più agitato che per la finale dei 100 metri»

Gli olimpionici di Tokyo festeggiati dall'Aci a Monza. Jacobs: «Sulla monoposto ero più agitato che per la finale dei 100 metri»
Il Messaggero SPORT

Ugualmente eccitato Filippo Tortu, l’ultimo staffettista di Tokyo che ha regalato e milioni di italiani l’emozione della vittoria nella 4x100

“Sabato quando sono è notato nel rettifilo del tempio della velocità, per me è stato quasi più emozionante che entrare nello stadio di Tokyo per la mia finale dei 100 metri.

Jacobs, l’eroe di Tokyo è soltanto uno – ma il più rappresentativo – dei 15 atleti italiani che hanno vinto la medaglia d’oro alle Olimpiadi che l’ACI ha inviato a Monza per godersi il Gran Premio d’Italia F1. (Il Messaggero)

Ne parlano anche altre testate

“Oggi è un’emozione unica perché siamo qui tutti noi medagliati e fa un certo effetto tanti siamo”, spiega Così Marcell Jacobs, due ori ai Giochi Olimpici di Tokyo nei 100 metri e nella 4×100, commenta l’aver simulato una partenza sul circuito di Monza con tutte le monoposto di F1 alle sue spalle. (Dire)

– MONZA, 12 SET – “Quando ieri sono entrato a Monza per me è stato quasi più emozionante che entrare sulla pista di Tokyo”. “Essere qua – spiega durante la conferenza stampa organizzata dall’Aci – è veramente un sogno perché sentire questo rumore che per me non è rumore ma ce l’ho nel sangue perché tutta la famiglia da parte di mamma è sempre stata appassionata di motori. (la voce d'italia)

L'inglese ha posato per i fotografi con l'oro olimpico di Tokyo al collo (Napoli Magazine)

Jacobs gli fa visita ma Lewis manca lo sprint. E Verstappen ringrazia

Faccio due allunghi e Paolo mi arriva addosso: «Non dico nulla, ma se parti così, stasera rischiamo il colpaccio…». Penso: «Bello, speriamo che ci facciano correre solo con il nostro rettilineo acceso». (Corriere della Sera)

acobs: "Entrare a Monza è stato più emozionante che entrare sulla pista di Tokyo". "Quando ieri sono entrato a Monza per me è stato quasi più emozionante che entrare sulla pista di Tokyo". (Napoli Magazine)

La qualifica sprint di Monza potrebbe costare cara a Lewis Hamilton. Max avrà la grande chance di fuggire via, provando a lasciare Ricciardo e Norris tra sé e Lewis per allargare il gap. (ilGiornale.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr