Fiorentina, Gattuso in pole position per la panchina

Fiorentina, Gattuso in pole position per la panchina
Calciomercato.com SPORT

Commenta per primo Sulle pagine odierne de Il Corriere Fiorentino questa mattina si fa il punto anche per ciò che riguarda la questione legata al futuro allenatore viola: come spiega il quotidiano, la sensazione è che oggi come oggi il favorito sia Gattuso per il quale il presidente ha sempre manifestato apprezzamento. Ha grinta, capacità di gestione, diverse esperienze e dopo il quasi scontato addio al Napoli avrà dentro una gran voglia rivincita. (Calciomercato.com)

La notizia riportata su altri giornali

Se il Napoli vince o pareggia, la Juventus è momentaneamente fuori dalla Champions. Gattuso secondo me lascerà il Napoli, perché non ha più voglia di continuare. (Tutto Napoli)

Piaccia o no, ha fatto un grande lavoro e i numeri certificano chi è bravo e chi non è bravo. Il Milan di Pioli rischia di non andare in Champions e non mi sembra lo stiano massacrando come Gattuso. (CalcioNapoli24)

Al tecnico toscano non dispiace affatto l'idea di riprovare a vincere lo scudetto proprio sulla panchina della società azzurra. Il Napoli, invece, oltre a Sarri pensa anche a Juric e Italiano (TUTTO mercato WEB)

Juve-Napoli, allarme Covid: Agnelli e De Laurentiis, non era meglio giocarla il 17 marzo? Se salta di nuovo è il caos

Allenatore Fiorentina, Gattuso il preferito. Ci potrebbero anche essere scelte meno scoppiettanti, come Vincenzo Italiano dello Spezia, Alessio Dionisi dell’Empoli, Laurent Blanc o Sergio Conceicao Gattuso prima scelta. (Europa Calcio)

Il mister calabrese, per diversi mesi, è stato costretto a rinunciare contemporaneamente ai calciatori più importanti: Mertens, Osimhen e Koulibaly su tutti Non ha parlato degli azzurri, ma sui social ha commentato le recenti dichiarazioni di Guardiola: "Concordo completamente con quanto affermato dal mister. (AreaNapoli.it)

Il direttore della Asl di Torino dice che,. La Juve ne ha tre (e adesso anche); il Napoli aveva tre giocatori in azzurro () all’interno di quello che si è rivelato un vero e proprio cluster considerato l’alto numero di contagiati, ai quali ogni giorno se ne aggiungono di nuovi. (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr