Sfida cervello-intelligenza artificiale, Giulio Maira: «Morale, coscienza e creatività: l'uomo è inimitabile»

Il Mattino ECONOMIA

L’intelligenza artificiale potrà mai eguagliarlo?

Il cervello umano è il pezzo di materia organizzato nel modo più meraviglioso di tutto l’universo conosciuto», scriveva Isaac Asimov, autore delle celebri tre leggi della robotica.

In altre parole, l’uomo è libero di costruirsi il cervello come vuole, cosa che un computer non potrà mai fare».

Però ci sono delle caratteristiche che l’IA non potrà mai avere, come l’emotività». (Il Mattino)

La notizia riportata su altre testate

Lo dice il presidente del M5S, Giuseppe Conte, durante l’assemblea congiunta con deputati e senatori I nostri principi, i nostri ideali sono più forti e chiari che mai, ora sono incisi anche nella nostra Carta dei valori. (LaPresse)

Pioniere e visionario della tecnologia applicata alla ricerca, Hiroaki Kitano è ceo di Sony Computer Science Laboratories e di Sony AI, docente ordinario all’Okinawa Institute of Science and Technology, creatore della RoboCup, nonché tra le massime autorità mondiali in materia di intelligenza artificiale. (Il Mattino)

Alessandra Camilletti ne parla con Alessandra Spinelli e Riccardo De Palo, che per l'inserto ha intervistato il neurochirurgo Giulio Maira Giovedì 21 Ottobre 2021, 00:10 - Ultimo aggiornamento: 10:00. (Il Messaggero)

Le conseguenze di questo grande inganno. Le conseguenze di questo genere di pratiche scorrette si palesano in diverse forme. (Money.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr