Ag. Lukaku: 'E' felice all'Inter, non c'è nessun problema'

Ag. Lukaku: 'E' felice all'Inter, non c'è nessun problema'
Calciomercato.com SPORT

Ci sono un altro paio di club su di lui, vediamo nei prossimi giorni.

Federico, agente di Romelu, attaccante dell', ora col Belgio in vista degli Europei, parla del futuro dell'exall'uscita della sede dell': "Sono stato qui per Joao Mario, stiamo cercando di chiudere con lo Sporting: vediamo se ci riusciamo.

C'è ottimismo".- "Romelu è felice all'Inter, ha un contratto. quindi non c'è nessun problema, la situazione è tranquilla"

Abbiamo voglia di accontentare il ragazzo che starebbe volentieri lì, ora vediamo come vanno nei prossimi giorni le cose. (Calciomercato.com)

Su altri giornali

Il procuratore intercettato in uscita dalla sede nerazzurra: "Romelu ha un contratto con l'Inter e sta bene qui. Ha un contratto con l'Inter (fino al 2024, ndr) ed è contento di essere a Milano (La Gazzetta dello Sport)

I tedeschi li vedo indietro, ma potrebbero avere un tabellone favorevole come successe al Galles nel 2016. Ci sono i soliti nomi, ma per me il belga per stato di forma e gruppo può far già 3-4 gol. (fcinter1908)

Dal Chelsea, come sappiamo, è in uscita Emerson Palmieri. Inter, incontro con l’agente del difensore del Chelsea: Emerson Palmieri. La società nerazzurra eseguirà alcuni cambi nella propria rosa. (SuperNews)

Inter, incontro con l’agente del difensore del Chelsea

Romelu Lukaku ha un contratto con l’Inter, è contento di essere qui e rimarrà a Milano sicuramente» L’agente Pastorello, fra gli altri di Joao Mario e Lukaku, è stato intervistato sotto la sede dell’Inter da Sky Sport. (Inter-News)

Una cifra che non soddisfa l’Inter, pronta a chiedere fino a 7 milioni e mezzo pur di disfarsi di Joao Mario, anche per via dell’ingaggio pesante Sia in entrata che in uscita, infatti, i dirigenti del club neo-campione d’Italia sta effettuando le prime operazioni concrete. (FantaMaster)

Joao Mario guadagna tre milioni di euro, ma lo Sporting ne versa solo uno e non sembra essere ben disposto ad alzare l'ingaggio, avendo questo tipo di tetto salariale. Joao Mario si è detto disposto ad abbassare le sue pretese, ma non rinuncerà a due terzi del suo stipendio. (fcinter1908)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr