Franco chiederà una proroga. Letta nel mirino dei leghisti ma lui dà la colpa a Unicredit

il Giornale ECONOMIA

Come purtroppo sappiamo bene, visto quello che è successo al Monte in passato, per questo tipo di operazioni serve il giusto tempo.

Pochi giorni dopo l'elezione nel collegio di Siena di Enrico Letta, la trattativa tra Mps e Unicredit naufraga.

E ora il ministro dell'Economia Daniele Franco tenta la carta della proroga per portare a termine l'operazione di privatizzazione del Montepaschi di Siena. (il Giornale)

Ne parlano anche altre fonti

I nomi circolati sono Banco Bpm (alcuni ipotesi lo vorrebbero muoversi per conto della stessa Unicredit) e Bper Banca. A un esordio con gli effetti speciali, suggellato dalla dichiarazione di intenti dell’ad Andrea Orcel, è seguito un copione piatto. (Corriere di Siena)

Per misurarla basta guardare i grafici dei titoli bancari dell’europeo Stoxx 600 e del suo equivalente del New York Stock Exchange. Il flop Mps-Unicredit e l’eredità dei ritardi bancari europei. L’Italia non è il solo Paese ancora incastrato negli effetti della Grande Crisi, e i big USA continuano a surclassare le banche europee nonostante il risanamento. (Investing.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr