Team X44 con Sébastien Loeb e Cristina Gutiérrez, miglior tempo in Extreme E

Electric Motor News SPORT

Alejandro Agag, fondatore e CEO di Extreme E, ha dichiarato:. Penso che il primo giorno di Extreme E sia stato assolutamente fantastico.

Ciò ha elevato Loeb e Gutiérrez al vertice dell’ordine notturno.

Il primo ha ricevuto una penalità di 75 secondi per eccesso di velocità nella zona di cambio pilota, mentre il secondo ha perso tempo con una breve interruzione sul percorso dopo aver colpito un dosso in Q1

Extreme E debutta nel tracciato ad alta velocità di 8,8 km nel cuore del deserto dell’Arabia Saudita e nelle prove il migliore è stato il Team X44. (Electric Motor News)

Su altre testate

Ore 13.15 La finale si disputerà quindi tra il Team Rosberg, il Team X44 di Lewis Hamilton e il Team Andretti United. Ore 13.27 Kristoffersson del Team RXR di Nico Rosberg è ancora in prima posizione, secondo Hansen e terzo Loeb. (Quotidiano Motori)

Il ritmo, seppur fosse una qualifica, è stato molto alto con una gran competizione sin dalle prime battute. Arretra, ma riesce comunque a rimanere nella Semi-Finale 1, il team di Nico Rosberg. (Rally.it)

Nella linea di partenza vediamo subito Johan Kristoffersson, Sebastièn Loeb e Carlos Sainz. La prima curva mantiene i piloti compatti, con un anomalo cambio di traiettoria dello svedese; si rivela poi cruciale per il risultato della gara. (Rally.it)

Sette prove in due giorn… - forix : Extrem E, Saudi Arabia, semi-final 2: T.Hansen/C.Munnings (Andretti United Extreme E, Spark Odyssey 21), 11'30.564, 91.751 km/h - tweetonlondon : Watch: Extreme E - Desert X-Prix semi-final & crazy race in Saudi Arabia - (Zazoom Blog)

Siamo stati il team più veloce in ogni manche, semplicemente fantastici!". (Quattroruote)

In casa Hispano Suiza, Oliver Bennett non ha avuto un buono spunto all'esterno, ma ha recuperato bene buttandosi all'interno di Jenson Button in curva 1. Questo ha permesso a Kristoffersson prendere il comando delle operazioni e allungare, vista la polvere sollevata in faccia a Sainz e Loeb. (Motorsport.com Svizzera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr