Quello stile da ambasciatore-mediatore che conquistò Cuccia e i salotti buoni

Quello stile da ambasciatore-mediatore che conquistò Cuccia e i salotti buoni
il Giornale INTERNO

In queste tre righe c'è la sintesi dell'Ennio Doris protagonista della finanza italiana.

Era la visione del futuro, la stabilità del sistema a preoccuparlo, non lo schierarsi con qualche fazione.

«Preferisco non espormi e rimanere ad osservare, sono da sempre per le mediazioni anziché per gli scontri».

Ma Ennio Doris, anche senza esserlo di professione, sapeva anche essere «politico»

Non è un caso che Silvio Berlusconi abbia sempre ascoltato il parere di Ennio Doris, di Gianni Letta e di Fedele Confalonieri prima di assumere tutte le decisioni strategiche. (il Giornale)

La notizia riportata su altre testate

La camera ardente resterà aperta oggi fino alle 19, domani dalle 8 alle 12. Alla camera ardente, allestita a palazzo Archimede Milano 3 City, Basiglio, era presente la famiglia: i figli Massimo e Sara e la compagna Silvia Farina. (Newsby)

Addio a Ennio Doris, il banchiere che ha fondato Mediolanum e ha lasciato un segno anche nella pubblicità, che si è spento a 81 anni. E proprio Berlusconi ricorda Doris come «un grande uomo, un grande imprenditore, un grande patriota un grande italiano. (La Gazzetta di Modena)

Ha posseduto per 15 anni un Perini da 42 metri, il “Principessa Vaivia” comprato usato da Silvio Berlusconi. Ma quando ho navigato su Principessa Vaivia ho avuto un colpo di fulmine! (L'agone)

BASIGLIO. ANCHE SILVIO BERLUSCONI E PIERSILVIO ALLA CAMERA ARDENTE DI ENNIO DORIS

Ennio Doris e l’empatia verso gli italiani. Doris capì prima di altri che l’italiano, uscito dalla povertà e dalla fame, aveva un estremo bisogno di consulenza per investire diligentemente i propri risparmi Ennio Doris e Silvio Berlusconi (Thesocialpost.it)

Silvio Berlusconi, che dopo un incontro a Portofino avvenuto quarant'anni fa era diventato suo socio e amico, ieri l'ha definito «un grande imprenditore e un grande patriota». Famoso per il suo inguaribile ottimismo, Ennio Doris non era conosciuto solo nel mondo del risparmio gestito, dove aveva costruito con Banca Mediolanum uno dei gruppi più importanti in Italia. (Il Mattino)

Numerose le persone che hanno fatto visita al feretro, tra questi anche il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, che oggi, intorno alle ore 17.00, accompagnato dal figlio Pier Silvio e dalla compagna Marta Fascina, ha abbracciato i figli dell’Amico Massimo e Sara. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr