5G, cosa ne pensa chi già lo usa? Ottima velocità ma servono servizi e app

Corriere della Sera ECONOMIA

Il report stima in 5 milioni i connazionali che potenzialmente potrebbero attivare la connettività di quinta generazione entro l’anno.

Non a caso il 23% degli intervistati ammette che avrebbe preso in considerazione di passare alla nuova connettività già alla fine del 2020, se avesse avuto più conoscenze del settore

In tutto questo è diminuito di circa un quinto l’utilizzo del Wi-Fi in casa o fuori dall’abitazione. (Corriere della Sera)

La notizia riportata su altri media

Tuttavia, mentre gli utenti 5G sono soddisfatti della velocità, circa il 70% sono insoddisfatti della disponibilità di servizi innovativi e di nuove app. In termini di soddisfazione degli utenti 5G, la copertura indoor è due volte più importante rispetto alla velocità e al consumo della batteria. (CorCom)

Ericsson, uno dei principali attori nell'ambito del 5G, ha esteso la sua gamma di soluzioni 5G per ambienti indoor con il lancio di Ericsson Indoor Connect, una gamma di dispositivi multi-vendor e multi-operatore per garantire connettività all'interno di uffici e strutture pubbliche come aeroporti e stadi. (EDGE9)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr