11 settembre 2001: sono passati 20 anni | Oggi Treviso | News | Il quotidiano con le notizie di Treviso e Provincia: Oggitreviso

11 settembre 2001: sono passati 20 anni | Oggi Treviso | News | Il quotidiano con le notizie di Treviso e Provincia: Oggitreviso
Oggi Treviso ESTERI

Il volo American Airlines 11 e il volo United Airlines 175 colpirono le Torri gemelle del World Trade Center, nel quartiere della Lower Manhattan a New York.

USA – Chiunque ricorda cosa stesse facendo l’11 settembre 2001 quando gli Stati Uniti d’America vennero compiuti da quattro attacchi suicidi.

La facciata ovest del Dipartimento della Difesa fu colpita dal volo American Airlines 77

Martedì 11 settembre 2001 quattro aerei di linea, furono dirottati per farne uno strumento di morte. (Oggi Treviso)

La notizia riportata su altri media

Falling man (immagine in copertina) di Richard Draw, 2001, ritrae un uomo che cade da una delle Twin Towers. L’essere umano ha sempre usato le immagini per raccontare la storia e le storie, adoperando stili narrativi e simbolismi in grado di fare presa sulla massa. (Eco Internazionale)

23.3. PennsylvaniaAlle 10.03, il volo United Airlines 93, partito dall’aeroporto di Newark con direzione San Francisco, si schianta a Shanksville, in Pennsylvania, in aperta campagna. Durante il dirottamento c’è un’eroica rivolta dei passeggeri, molti di loro riescono anche a chiamare coi loro cellulari a casa (Corriere della Sera)

Un dramma che mi tocca da vicino e che in parte ho vissuto in prima persona da inviato di guerra. Tutti ricordano dove si trovavano l’11 settembre 2001 all’ora degli attacchi alle Torri Gemelle. (Famiglia Cristiana)

11/9/2001, PETRAGNANI: "VI RACCONTO QUELL'INFERNO" - attualita.it

L’altra cade venti minuti più tardi, dopo altrettanta agonia (il secondo aereo si schianta alle 9:05 locali, le 15:05 in Italia). Neanche dieci minuti dopo vengono chiusi tutti gli aeroporti degli Stati Uniti (L'Occhio)

11 settembre: Senza scampo (2017). Il film contrappone l’estrema umanità alla follia della tragedia cercando di dare un messaggio positivo in risposta alla devastazione. (L'Occhio)

Stimato imprenditore spesso in trasferta negli States, Michele Petragnani Ciancarelli è socio del Circolo Canottieri Roma da un anno e mezzo. Michele!’ Vidi la gente morire: non appena la ‘giacca nera’ di fumo sulla Torre Nord si diradò, cominciai a vedere lapilli incandescenti cadere giù. (Attualità)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr