Stella Rossa, ufficiale l’arrivo di Piccini dal Valencia

Calcio In Pillole SCIENZA E TECNOLOGIA

Il laterale destro firma un contratto con il club serbo fino al 30 giugno 2024 e percepirà 600 mila euro l’anno.

Un trasferimento che per Piccini servirà da tentativo di rilancio anche in vista di un possibile ritorno in Nazionale.

Dobro došao!🇮🇹🇷🇸 🔴⚪#fkcz pic.twitter.com/CNHnY3amwn — FK Crvena zvezda (@crvenazvezdafk) January 15, 2022. La Stella Rossa rappresenta il club del rilancio definitivo per Piccini. (Calcio In Pillole)

La notizia riportata su altri giornali

Il team ha rapidamente catturato il potente flash e ha ottenuto il primo spettro dell’esplosione energetica, chiamato supernova 2020tlf, o SN 2020tlf, utilizzando lo spettrometro di imaging a bassa risoluzione (LRIS) dell’Osservatorio Keck. (Tom's Hardware Italia)

Tale fenomeno, mai osservato prima, ha così portato a compiere interessanti osservazioni su cosa accade quando esplode una stella rossa. Foto di WikiImages da Pixabay. Quando esplode una stella rossa è importante osservare la sua "morte" per poter comprenderne meglio la composizione e i vari fenomeni che caratterizzano lo spazio. (METEO.IT)

Rappresentazione artistica della supergigante rossa prima dell’esplosione che ha portato alla supernova denominata SN 2020tlf. La morte della supergigante. Finalmente gli astronomi sono riusciti a osservare una il processo che porta una supergigante a divenire una supernova. (AerospaceCuE)

Gli astronomi hanno potuto osservare per 130 giorni la stella fino alla detonazione finale. "Come guardare una bomba a orologeria". . "È come guardare una bomba a orologeria che ticchetta", ha detto l'astrofisica Raffaella Margutti, autrice dello studio. (Sky Tg24 )

Sputnik Italia [email protected] +74956456601 MIA „Rosiya Segodnya“ 252 60. 2022. Sputnik Italia [email protected] +74956456601 MIA „Rosiya Segodnya“ 252 60. Notiziario. it_IT. Sputnik Italia feedback. (Sputnik Italia)

Un gruppo di ricercatori ha assistito dal vivo per la prima volta nella storia alla morte di una supergigante rossa . “Fino ad ora non avevamo mai confermato un'attività così violenta in una supergigante rossa morente, la si è vista produrre un'emissione molto luminosa, per poi collassare e bruciare", dice. (Tuttosport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr