A Catania donna incinta muore con i due gemellini, la Procura apre inchiesta

La Procura di Catania ha aperto un’inchiesta sulla morte di una 32enne deceduta il 2 ottobre scorso, dopo 17 (e non due come precedentemente scritto) giorni di ricovero, nell’ospedale Cannizzaro, dopo avere avuto gli aborti spontanei di due feti alla 19ma settimana di una gravidanza procurata con la procreazione assistita in un’altra struttura. Il ... Fonte: La Stampa La Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....