La seconda vita degli Airbnb: la metà ha rinunciato ai turisti

Corriere della Sera ECONOMIA

Preoccupa la l’aumento di annunci senza l’obbligatorio Codice Identificativo Regionale (Cir).

Prima del lockdown, Host Italia ha condotto un’indagine sugli annunci di unità immobiliari presenti sul portale Airbnb a Torino, utilizzando il database della società Airdna.

A marzo 2020 quelli senza erano il 12 per cento, a maggio 2021 sono cresciuti di quasi due punti percentuali

Quest’estate Torino si appresta ad accogliere i turisti contando sulla metà di annunci disponibili pre-pandemia. (Corriere della Sera)

Su altre testate

La nota piattaforma web per l’incrocio tra domanda e offerta di alloggi temporanei e turistici ha aperto numerose selezioni di personale per lavorare in Italia e all’estero. OPPORTUNITÀ PER I GIOVANI. Durante l’anno, Airbnb offre l’opportunità ai neolaureati di svolgere tirocini retribuiti, rivolti prevalentemente a giovani Ingegneri. (Ti Consiglio)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr