Iliad spacca prezzi e ricavi di TIM, Vodafone e WindTre

Iliad spacca prezzi e ricavi di TIM, Vodafone e WindTre
macitynet.it SCIENZA E TECNOLOGIA

Secondo rilevazioni di uno studio indipendente le prestazioni della rete iliad in Italia superano quelle di Wind in 4G, mentre in 3G superano Vodafone

Anche WindTre terzo con 4,9 miliardi di euro di fatturato cala del 3,7%.

L’unico a crescere con iliad, che segna fatturato di 0,7 miliardi e +58,3% è Fastweb con 2,3 miliardi a +3,6%.

Nel 2020 il più grande operatore italiano TIM fattura 12 miliardi di euro ma in calo dell’8,4% rispetto al 2019. (macitynet.it)

La notizia riportata su altri giornali

Iliad, tre servizi gratis e c’è anche il 5G. Se la Giga 120 è così vantaggiosa, il merito va dato anche ai tre servizi a costo zero che Iliad assicura a tutti i suoi abbonati. La Giga 120, ma anche le altre promozioni messe in campo da Iliad, prevedono poi anche la segreteria telefonica gratuita. (Tecnoandroid)

Vediamo di seguito cosa sapere in merito e cosa fare per fare il passaggio a Iliad Giga 120 anche se si è già clienti Iliad, e non necessariamente clienti di un altro operatore. Clicca sul link in basso per approfittare di tutti i vantaggi di Iliad Giga 120 (SosTariffe)

Come nel caso delle offerte per telefonia mobile, anche in questa circostanza Iliad si troverebbe a fronteggiare la controrisposta delle società concorrenti Uno scenario simile è atteso anche in vista del debutto dell'operatore nel campo della telefonia fissa, specie per quanto riguarda la fibra. (Telefonino.net)

Fibra Iliad già a novembre: ho. Mobile e Kena pronte a rispondere

Per distrarre dalla novità Iliad, i vecchi operatori si sdoppiarono dando vita a nuovi brand: il primo fu Kena Mobile, di Tim, che addirittura anticipò Iliad di qualche settimana. La fibra di Iliad sarà quindi top secret fino al giorno del lancio, tanto più che da quanto apprendiamo oggi molto probabilmente avremo anche una fibra Ho Mobile e una fibra di Kena. (4Fan.it)

Ecco allora la panoramica completa su iliad 4g. Per verificare la copertura Iliad basta andare sul sito Internet dell’operatore dove è presente il motore di ricerca che è basato sulla mappatura dell’Italia. (4Fan.it)

La prima mossa dovrebbe spettare ad Iliad, ma così come nel mercato mobile la risposta dei due noti operatori è arrivata tramite i loro sub-brand, lo stesso potrebbe accadere su rete fissa, dove ho-Mobile e Kena starebbero preparando la (contro)offensiva. (SmartWorld)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr