Brexit, "liste di lavoratori stranieri": Londra vuole il controllo esclusivo sulle frontiere

Sui social network, invece, è esplosa la protesta contro la proposta della ministra - anche nei gruppi frequentati da italiani che studiano o lavorano nel Regno Unito. "Non chiamatemi razzista" ha detto Rudd che intende "stanare" quelle società che ... Fonte: ІL Cоrrіеrе dеllа Cіttà ІL Cоrrіеrе dеllа Cіttà
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....