Manovra 2022, le pagelle Ue: bene l’Italia sul Pnrr, ma attenzione alla spesa

Manovra 2022, le pagelle Ue: bene l’Italia sul Pnrr, ma attenzione alla spesa
Altri dettagli:
Il Sole 24 ORE INTERNO

Spesa corrente in rialzo dell’1,5%. La presa di posizione giunge nel giorno in cui l'esecutivo comunitario ha pubblicato i suoi giudizi sulle Finanziarie del 2022.

Tra le altre cose, preserva gli investimenti a livello nazionale

Gli attuali tassi d'interesse molto bassi non possono essere dati per scontato, anche per via delle prospettive di inflazione che stanno cambiando.

Ciò avrà un impatto al rialzo sui tassi d'interesse penalizzando i paesi a più alto debito. (Il Sole 24 ORE)

La notizia riportata su altri giornali

L’Italia resta un fattore di rischio per l’eurozona, e le intenzioni di Mario Draghi, su cui i partner europei fanno affidamento, non sembrano fugare i dubbi. Richiami sulla legge di bilancio che trovano la loro spiegazione nel rapporto sul debito. (La Stampa)

La lotta all’evasione e all’elusione diventa a questo punto fondamentale per poter ridurre la pressione fiscale senza che essa poi venga reintrodotta surrettiziamente tagliando la spesa. Abbiamo chiesto un commento a Luigi Campiglio, Professore di Politica economica all’Università Cattolica di Milano: «Visto che si parla di spesa pubblica, c’è una considerazione che vorrei fare e riguarda la lotta all’evasione fiscale». (Il Sussidiario.net)

Eppure la narrazione prevalente, proveniente dal suo Partito democratico, è che Gentiloni si stia impegnando per fare in modo che il rigore continentale non torni a furoreggiare in un Europa ancora in piena emergenza pandemica. (LiberoQuotidiano.it)

Ok Ue alla manovra, ma con un monito sulla spesa corrente

Nessun segno rosso sull'ossatura della legge di Bilancio inviata alle autorità comunitarie e che deve essere approvata entro dicembre. In questo senso svolge un ruolo chiave il Recovery Fund, che – ci dice l’Europa – l’Italia dovrà utilizzare bene, con investimenti in grado di dare linfa duratura alla ripresa (Sky Tg24)

E' una cosa che il governo italiano è ben intenzionato ad affrontare: come e quando, lo deciderà l'Italia" "L'Italia - ha ricordato Gentiloni - è in buona forma in questa ripresa, sta affrontando bene la campagna di vaccinazione e abbiamo buone cifre per la crescita economica di quest'anno e dell'anno prossimo. (Rai News)

"Tenendo conto della forte ripresa, l'Italia è invitata a riesaminare regolarmente l'uso, l'efficacia e l'adeguatezza delle misure di sostegno e a tenersi pronta ad adattarle come necessario alle mutevoli circostanze", sottolinea ancora l'Esecutivo Ue. (Milano Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr