Piano “salva Natale”, super Green pass e obbligo vaccinale per alcune categorie. Acquaroli: «Mettere in pratica le misure di prevenzione»

Centropagina INTERNO

Al momento sembra certo il fatto che verrà ridotto il periodo di validità del Green pass che da 12 mesi scenderebbe a 9, visto che dopo 6 mesi si ha un calo della copertura vaccinale

Chi sceglierà di ricorrere al tampone per avere il Green pass, potrebbe non avere più accesso alle attività culturali, sociali e ricreative, come bar, ristoranti, cinema, teatri, musei, bar, palestre e piscine, discoteche e stadi. (Centropagina)

La notizia riportata su altri media

Come riporta il Corriere della Sera, il Governo è al lavoro per studiare nuove misure al fine di smuovere lo zoccolo duro dei 7,6 milioni di non vaccinati: dal super green pass, che non si otterrà più con il tampone, fino all’obbligo vaccinale per alcune categorie. (Calcio e Finanza)

Un problema che ci sarebbe pure dal punto di vista pratico, visto che «anche i vaccinati possono essere portatori del virus». Con il super pass potrebbe dunque verificarsi la situazione che un cittadino italiano non può accedere a un ristorante o ad un cinema e un francese o uno spagnolo si (Gazzetta del Sud)

Green pass, dietrofront sui trasporti: niente obbligo su bus e metro. Un'altra questione da risolvere riguarda i dati degli italiani: con il doppio binario del green pass, infatti, chiunque sarà chiamato a effettuare i controlli potrà conoscere se il cittadino è vaccinato, guarito o ha fatto un tampone. (Quotidiano.net)

Sul tavolo il cosiddetto “super green pass”, la certificazione verde con alcune restrizioni per chi non è vaccinato. Di fatto al vagio del Governo c’è la possibilità di imporre restrizioni alla vita sociale per chi non è vaccinato e magari ha il green pass, ottenuto dall’esito negativo del tampone. (IlGiunco.net)

Per i vaccinati vanno bene quelle da zona gialla” Il Super Green Pass? (Imola Oggi)

Per far questo serve una cognizione puntuale dello stato dell'arte basata su fondamenti scientifici, convinzione, tempestività e lungimiranza" E allora, seppure con ritardo, ben vengano misure restrittive decise, finalizzate ad impedire ogni eventuale ipotesi di nuove improponibili ondate". (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr