Riforma fisco, trovata l'intesa si Irpef e Irap. Imprese e sindacati aspettano confronto

Riforma fisco, trovata l'intesa si Irpef e Irap. Imprese e sindacati aspettano confronto
Il Messaggero INTERNO

Anche le associazioni del terziario chiedono un "tavolo di confronto" per parlare delle modalità di attivazione del fondo pluriennale per la riduzione della pressione fiscale

(Teleborsa) - La riforma del fisco così come trapelata nelle ultime ore dall'intesa fra i partiti di maggioranza lascia interdetti quasi tutti - imprese e sindacati - tranne i "tecnici" che in questi giorni hanno lavorato ad oltranza per mettere a punto la mini riforma delle aliquote. (Il Messaggero)

La notizia riportata su altri media

Quanti sono gli scaglioni e quali le nuove aliquote. La rotta è pertanto tracciata e così le fasi che scandiranno l’iter che porterà, se percorso fino all’ultimo miglio, una riduzione degli scaglioni dell’Irpef. (QuiFinanza)

Nello stesso scaglione, il risparmio sale a 80 euro con un reddito da 19 mila euro e a 200 euro con una dichiarazione da 25 mila euro. In pratica ci sarà un taglio delle tasse da 920 euro all’anno, pari a 76,6 euro mensili. (Il Messaggero)

Legge di bilancio, Draghi: "Continuare a crescere" 25 novembre 2021 a. a. a. Cambia l'Irpef dopo l'accordo raggiunto tra i partiti della maggioranza che sostiene il Governo Draghi. (Corriere dell'Umbria)

Riforma Fisco, Orlando: “Ci sarà un confronto, presto per dare giudizi”

Dobbiamo andare nella direzione di contratti indeterminati, in cui si investe nella stabilità e nella formazione del lavoratore. Soprattutto per quest’ultimi è necessario alleggerire la pressione fiscale per permetter loro di guadagnare di più”. (LaPresse)

Bisogna andare avanti perché meno tasse significa più crescita, ridurre il costo del lavoro, e significa anche avere più soldi nelle buste paga dei lavoratori” Così il coordinatore nazionale di FI, Antonio Tajani, arrivando agli ‘Stati Generali dei Consulenti del Lavoro’. (LaPresse)

Il ministro del Lavoro commenta l'accordo sulle nuove aliquote Irpef: "Ridà peso alle buste paga". (LaPresse) Sulla riforma fiscale “è presto per dare giudizi: ci sarà un confronto e verrà affinata”. Lo ha dichiarato il ministro del Lavoro Andrea Orlando, commentando le critiche di sindacati e Confindustria all’accordo trovato nella maggioranza sulle nuove aliquote Irpef. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr