Volpati: "Somministrerò vaccini: lo ritengo un dovere civico"

Volpati: Somministrerò vaccini: lo ritengo un dovere civico
Calcio Hellas SPORT

A raccontare la cosa è lo stesso ex centrocampista gialloblù durante un’intervista concessa ai colleghi del quotidiano: di seguito, dunque, le sue principali dichiarazioni.

Sappiamo cos’è il senso di appartenenza, l’importanza di aver condiviso tutti i giorni una parte importante delle nostre vite

«Essendo ancora iscritto all’Ordine dei medici, mi è sembrato assurdo non propormi come volontario per la somministrazione dei vaccini, lo ritengo un dovere civico. (Calcio Hellas)

La notizia riportata su altri giornali

Troppe occasioni buttate alle ortiche, poco mordente in troppe fasi del match, con il Verona che nel primo tempo sembrava la squadra che doveva salvarsi e non il contrario. Difetti. . Alla fine della giostra quello che conta è il punteggio finale, e dice 0-2 per gli altri, mentre la classifica racconta di un Cagliari fermo a 22 punti e per di più terzultimo. (Blog Cagliari Calcio 1920)

“Non credo alla fortuna o alla sfortuna, credo alla capacità che mettono in campo questi ragazzi. Bisogna ancora migliorare, promuovere questo tipo di gioco e questa mentalità che ci hanno portato a creare tante occasioni da gol (SardiniaPost)

Il Cagliari occupa la terzultima posizione nella classifica dei goal segnati con 31 centri, di cui 13 portano la firma di Joao Pedro. A seguire il Benevento con 30 e in ultima posizione il Parma con 28. (Cagliari News 24)

Cagliari-Hellas 0-2, le pagelle: gemma di Barak, Lasagna chiude i conti. Cerri tra i peggiori

Ottima la prova della retroguardia con Lovato sugli scudi. Con la vittoria ottenuta contro il Cagliari i gialloblù hanno chiuso il discorso salvezza. (TuttoHellasVerona)

La speranza è che Semplici dentro l’uovo di Pasqua trovi come sorpresaper svoltare e conquistare quella che ormai sembra essere una salvezza quasi impossibile Come direbbe un vecchio saggio “testa alta e pedalare sulle fasce”. (Calciomercato.com)

Zaccagni 6,5 - Dopo gli ultimi passaggi a vuoto trasuda voglia di riscatto Joao Pedro 5,5 - Cerri fluttua su tutto il fronte ma non è una spalla affidabile, e non gli regala nemmeno quelle seconde palle che lui sa tramutare in oro lucente. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr