Tennis, il «bad boy» Kyrgios dice sì allo psicologo: punizione ridotta da otto a tre settimane

Il «bad boy» del tennis ritorna e l'Atp non può esimersi dal sanzionarlo. Parliamo di Nick Kyrgios, 21 enne australiano, di sicuro un talento ma anche personaggio troppo spesso sopra le righe. Kyrgios, nato a Canberra da un commerciante greco e da una ... Fonte: Corriere della Sera Corriere della Sera
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....