Vaccino, i francesi vogliono solo Pfizer: «Confondono AstraZeneca e Moderna». Centinaia di dosi inutilizzate

Vaccino, i francesi vogliono solo Pfizer: «Confondono AstraZeneca e Moderna». Centinaia di dosi inutilizzate
leggo.it SALUTE

Ultimo aggiornamento: Martedì 6 Aprile 2021, 15:59

Leggi anche > Covid, da Mantovani una buona notizia: una cura entro fine anno?

Spiegare non serve, ripetiamo a tutti che Moderna è la stessa cosa di Pfizer, funzionano con lo stesso principio, gli RNA sono un pò diversi, ma a livello degli effetti collaterali e dell'efficacia sono esattamente la stessa cosa».

Dopo AstraZeneca, un altro vaccino diventa vittima della diffidenza dei francesi, l'americano Moderna. (leggo.it)

Su altre testate

Lo comunica la casa farmaceutica in una nota, specificando che i dati sono pubblicati nella Letter to Editor del New England Journal of Medicine (LaPresse) – Gli anticorpi del vaccino contro il coronavirus di Moderna persistono 6 mesi dopo la seconda dose del siero mRNA-1273, stando agli studi più recenti. (LaPresse)

L'uomo, che era privo di un rene, era sottoposto a chemioterapia e per questo inserito appunto nella categoria dei fragili. L'uomo, nella categoria dei fragili, era stato vaccinato all'ospedale San Giuseppe di Empoli dopo regolare prenotazione sul portale. (LA NAZIONE)

Lo studio, precisa Moderna, ha analizzato 33 adulti sani che hanno partecipato allo studio di fase 1 guidato dal Nih (Istituto Nazionale di Sanità Usa) sul vaccino Covid-19 di Moderna. “Questo – ha aggiunto – ci dà ulteriore fiducia nella protezione offerta dal nostro vaccino Covid-19. (LaPresse)

Vaccino AstraZeneca: possibile la seconda dose con Moderna, Pfizer o Johnson & Johnson?

Con questa nuova dotazione in arrivo nelle prossime ore da Roma abbiamo potuto incrementare l'offerta vaccinale e prevedere il completamento delle prime dosi per gli over 80 entro il 12 aprile, proseguendo parallelamente con la somministrazione delle seconde dose come da programma». (MolfettaViva)

Repubblica lancia l'indiscrezione dello stop sotto i 65 anni in Italia. Quando è arrivata l’autorizzazione per AstraZeneca, prima in Gran Bretagna e poi nell’Unione europea, i dati i mostravano un’efficacia certa fino a 65 anni. (Corriere dell'Umbria)

Tra le domande di chi deve ricevere la seconda dose di vaccino, la più frequente in queste ore è questa: chi esegue la prima dose con un vaccino COVID-19 (Astrazeneca-Vaxzevria, Moderna o Pfizer) può fare la seconda con l’altro vaccino? Essendo iniziato da qualche mese, secondo Remuzzi «i risultati dovrebbero arrivare nel giro di pochi mesi (Gazzetta del Sud)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr