Saccheggiata a Roma la tomba di Daniel Guerini. Totti sui social: "Vergognosi!"

Saccheggiata a Roma la tomba di Daniel Guerini. Totti sui social: Vergognosi!
TUTTO mercato WEB SPORT

Un gesto che oggi Francesco Totti ha voluto commentare tramite i social: "Vergognosi!

", il pensiero lapidario dell'ex capitano della Roma su Instagram, corredato da una foto di "Guero" e dall'emoticon delle mani giunte in segno di preghiera

Sempre via social, la famiglia di Guerini ha lanciato un appello a tutti coloro che hanno voluto bene a Daniel per provare a recuperare quanto è stato sottratto. (TUTTO mercato WEB)

Ne parlano anche altre testate

Non solo Lazio: tanti tifosi si stringono intorno alla famiglia Guerini. C’è rabbia, incredulità e delusione La tragedia provocò uno scossone per l’intero mondo del calcio che nei giorni successivi si strinse intorno alla famiglia della vittima. (Stop and Goal)

Per questo lo storico capitano della Roma ha fatto una storia Instagram con la foto di Daniel con la maglia della Lazio e la scritta "Vergognosi". Francesco Totti ha saputo della tomba di Daniel Guerini, la giovane promessa della Lazio scomparsa in un incidente, da cui sono state rubate sciarpe, maglie e ricordi vari sia nella cappella sia sul luogo dell’incidente. (La Gazzetta dello Sport)

Su tutti gli i dispositivi e sulle app IOS sarà disponibile a partire dal 30.11.2017:. i lettori che avranno già sottoscritto l'abbonamento, a partire da questa data potranno consultare automaticamente il giornale anche da tablet, smartphone e app. (Il Romanista)

Sciacalli sulla tomba di Guerini, il dolore della madre: "Non accada mai più". La vicinanza di Totti

Francesco Totti ha attaccato pubblicamente gli autori del saccheggio della tomba di Daniel Guerini, che hanno rubato tutti i cimeli messi in ricordo del giocatore della Lazio, scomparso lo scorso marzo dopo un incidente stradale sulla Palmiro Togliatti. (leggo.it)

"Vergognoso" l'atto di sciacallaggio andato in scena al cimitero del Verano. Prima il capitano della Lazio: «'Guero' perdonali perché non sanno quello che fanno, sconcertante, senza un briciolo di umanità, che vergogna». (LAROMA24)

Sciacalli sulla tomba di Guerini, il dolore della madre: "Non accada mai più". "Erano oggetti di grande valore affettivo. (Repubblica Roma)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr