Papa in Slovacchia: messa a Sastin, “quando la Chiesa si ferma si ammala”

Papa in Slovacchia: messa a Sastin, “quando la Chiesa si ferma si ammala”
Altri dettagli:
Toscanaoggi.it ESTERI

E tutta la sua vita sarà un cammino dietro al suo Figlio, come prima discepola, fino al Calvario, ai piedi della Croce.

Papa in Slovacchia: messa a Sastin, “quando la Chiesa si ferma si ammala”. “La fede di Maria è una fede che si mette in cammino”.

Sempre Maria cammina”.

Ne è convinto il Papa, che nell’omelia della messa nel santuario di Sastin, in Slovacchia, si è soffermato sulla missione “profetica” di Maria, rivelatrice del messaggio di suo Figlio

Lo ha spiegato il Papa, nell’omelia della messa al santuario di Sastin, dove è venerata la Madonna dei Sette Dolori, patrona della Slovacchia e di cui oggi si celebra la festa nazionale. (Toscanaoggi.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Quella stessa fede, sottolinea il religioso, che poi in ambito civile ha ispirato e sostenuto anche azioni politiche Oggi, l'ultima giornata del Papa in Slovacchia si svolge per lo più al Santuario nazionale mariano di Šaštín, da secoli meta di pellegrinaggio. (Vatican News)

Il Papa ai giovani slovacchi: la vera rivoluzione è ribellarsi alla cultura del provvisorio

Dopo l’incontro con i giovani, conclusosi con la preghiera del padre Nostro, Papa Francesco ha lasciato lo stadio e ha raggiunto l’aeroporto di Košice Rispondendo a questa domanda Francesco ha esortato i giovani a non lasciarsi condizionare “dal male che imperversa”. (Vatican News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr