Osimhen in solluchero, il gesto al momento del gol non è sfuggito alle telecamere

Osimhen in solluchero, il gesto al momento del gol non è sfuggito alle telecamere
AreaNapoli.it SPORT

Il bomber ex Lille sembrava proprio un bambino in solluchero al momento della rete, ma l'arbitro ha fischiato interrompendo il suo momento di gloria

Nulla è precluso, nonostante il gol all'extratime del calciatore che tanto bene sta facendo con la maglia degli isolani.

Ma l'esultanza di Victor, prima dell'annullamento della rete, non è sfuggita alle telecamere.

Victor Osimhen ha messo a segno una doppietta contro il Cagliari, ma l'arbitro Fabbri ha smorzato l'urlo di liberazione dell'attaccante ex Lille. (AreaNapoli.it)

Ne parlano anche altri media

Il sindaco di Firenze Dario Nardella è tornato a parlare del rifacimento dello stadio ‘Artemio Franchi, casa della. Paolo Ziliani, su Twitter, commenta in maniera durissima le vicende arbitrali dell'ultimo turno di Serie A. (Tutto Napoli)

Il Cagliari vuole la salvezza a tutti i costi. vedi letture. Il Napoli paga a caro prezzo l'errore di Hysaj, che viene bocciato nelle pagelle targate TMW. (TUTTO mercato WEB)

Non basta al Napoli la rete di Osimhen per portare a casa la vittoria contro il Cagliari, con gli azzurri beffati nel finale dalla rete di Nandez. Le pagelle di Osimhen. Gazzetta dello Sport - 7. Corriere dello Sport - 7. (Tutto Napoli)

Osimhen, tre punti di sutura alla testa. Contro lo Spezia ci sarà

Dopo l'uno a uno ottenuto contro il Napoli dai sardi, Leonardo Semplici ha parlato così ai microfoni del canale ufficiale rossoblù: “Abbiamo fatto un grande risultato. Cagliari, Semplici predica calma dopo il pari di Napoli: "Non abbiamo ancora fatto niente". (TUTTO mercato WEB)

- ROMA, 03 MAG - "La Superlega era un progetto che nasce dall'apprensione dei proprietari dei 12 club. Paolo Ziliani, su Twitter, commenta in maniera durissima le vicende arbitrali dell'ultimo turno di Serie A. (Tutto Napoli)

Il Corriere dello Sport riferisce quanto segue: "Incidente di percorso e rimane tra le pieghe di una stagione che Victor Osimhen, mister settanta milioni, sta cominciando a «griffare» a modo suo: otto reti segnate, una che gli è stata annullata e che viene rimpianta, dentro un anno torbido, ricco di insidie, la lussazione alla spalla e anche il Covid, in sintesi appena 1539 minuti, praticamente un dettaglio rispetto allo spazio che un investimento del genere aveva previsto" Il nigeriano sta diventando sempre più fondamentale per il gioco del Napoli e Gennaro Gattuso non ne può fare a meno alla luce anche di un Dries Mertens un po' appannato e fuori ritmo. (AreaNapoli.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr