Monza, promozione diretta lontana 6 punti ma Brocchi rimane. Adesso l'obiettivo sono i playoff

Monza, promozione diretta lontana 6 punti ma Brocchi rimane. Adesso l'obiettivo sono i playoff
TUTTO mercato WEB SPORT

Il pareggio di ieri contro il Pescara, il secondo consecutivo contro l'Entella prima di Pasqua, ha allontanato di ben sei punti la formazione brianzola dalla promozione diretta in Serie A.

Tradotto se non sarà promozione diretta in A sarà obbligatorio centrare il miglior piazzamento possibile in chiave playoff

Adesso l'obiettivo sono i playoff. vedi letture. La stagione nata con l'idea di dominare il campionato di Serie B per il Monza si sta trasformando in una sorta di incubo. (TUTTO mercato WEB)

Su altri giornali

Alle 17 scendono in campo Reggiana contro Brescia, mentre alle ore 19 la Spal sfida il Venezia Bologna, 5 aprile 2021 - La Serie B torna subito in campo in questo lunedì di Pasquetta con un programma ricco di gare interessanti. (QUOTIDIANO.NET)

Sei gol per Davide Frattesi in questo campionato: record personale di marcature in una singola stagione di Serie B. Il Monza è rimasto imbattuto in 12 delle 13 gare interne giocate contro il Pescara in Serie B (4V, 8N, 1P). (Monza-News)

Considerando le prime cinque e ritenendo scontri diretti quelli tra le prime otto squadre, l’Empoli avrà due scontri di­rettissimi nelle ultime due gior­nate: Salernitana e Lecce. Calendario tosto per il Lecce: Spal (scontro diretto), Vicenza, Cittadella (scontro diretto), poi proprio Monza prima di Reggina ed Empoli. (Calcio Lecce)

Il Lecce vola verso la A grazie a Coda, il bomber da 21 gol che poteva essere del Bari

Ci sono tante situazioni nelle quali la squadra può migliorare, ma per riuscirci la squadra deve lavorare. “Oggi abbiamo una classifica che non ci piace, sabato sarà per noi la partita più importante ma è chiaro che bisogna vincere” (Monza-News)

È bastato un rigore di Massimo Coda per portare il Lecce a +6 sul Monza e consolidare il secondo posto in classifica nel campionato di Serie B. I brianzoli hanno clamorosamente pareggiato in casa 1-1 contro il Pescara dopo essere passati in vantaggio nel primo tempo con Frattesi. (Sport Fanpage)

Il giocatore era infatti in scadenza di contratto lo scorso giugno e in caso di promozione dei biancorossi Coda sarebbe potuto essere la spalla di Antenucci. L'anno scorso Coda condusse a suon di gol il Benevento in massima serie, mentre prima ancora era stato protagonista a Salerno di annate soddisfacenti in termini realizzativi. (BARI CALCIO)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr