Uomo di 54 anni originario di Campobasso muore in un incidente stradale

Uomo di 54 anni originario di Campobasso muore in un incidente stradale
Il Quotidiano del Molse INTERNO

Illeso il conducente del mezzo pesante

Era alla guida di un furgone Fiorino che, per cause che devono essere accertate, si è scontrato con un Tir, in un tratto rettilineo sulla Statale 17 in territorio di Volturara Appula in provincia di Foggia.

Nella foto pubblicata dal sito web di ANTENNA SUD si può notare la tragicità dell’impatto che non ha lasciato scampo al molisano.

Un uomo di 54 anni, originario di Campobasso, è rimasto vittima di un tragico incidente stradale verificatosi nelle prime ore del mattino di oggi 7 giugno. (Il Quotidiano del Molse)

La notizia riportata su altre testate

Anche in questo caso le due persone alla guida non hanno riportato alcun tipo di contusione Questa mattina, invece, si è verificato uno scontro frontale tra due veicoli in via Juvarra. (newsbiella.it)

Ferito anche il passeggero, non è ancora stato reso noto se una donna o un uomo, condotto in codice rosso in ospedale. Il centauro che era alla guida, un trentasettenne, è deceduto. (IL GIORNO)

Pare che il centauro non sia in gravi condizioni Sul posto l'Infortunistica della polizia municipale per i rilievi del caso. (MessinaToday)

Incidente mortale di San Fior, filmati al setaccio. Il “pirata” insiste: «Non l'ho visto»

Una motocicletta e un’auto si sono urtate: nello scontro, la moto ha iniziato una carambola mortale trascinando con se il centauro, Nicola Fanizza di 37 anni, e ha preso fuoco. In pochi istanti il mezzo è stato divorato dalle fiamme. (Corriere della Sera)

Sul posto, oltre all'automedica, anche un'ambulanza dei volontari di Flero e un'altra della Croce Rossa di Ghedi. I due feriti sopravvissuti all'impatto sono ricoverati a Manerbio e a Brescia (BresciaToday)

Sono stati acquisiti i filmati di videosorveglianza dagli inquirenti, sull’incidente mortale che ha visto vittima Giovanni Dei Negri, cinquantenne di Castello Roganzuolo. In quel tratto della statale, poco prima del centro di San Fior, ci sono percorsi ciclopedonali in entrambi i lati. (La Tribuna di Treviso)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr