L'account Twitter di Xbox ha risposto ai fanboy PS5 con un messaggio pacifista

Multiplayer.it SCIENZA E TECNOLOGIA

Il messaggio da parte di Xbox non ha però ceduto alla provocazione: "A tutti quelli che ci rispondono scrivendo PS5 è meglio", ha scritto infatti l'account della console Microsoft, "La migliore console è quella che vi godete.

Abbiamo visto diverse volte come l'account Twitter di Xbox tenda ad essere spesso alquanto sopra le righe, tra l'umorismo e il sarcasmo, nonostante si tratti pur sempre di un canale di comunicazione istituzionale, ma la recente risposta ai fanboy PS5 che imperversano spesso e volentieri nelle varie discussioni è stata interessante, nella sua ispirazione pacifista. (Multiplayer.it)

La notizia riportata su altre testate

Il CEO di Sony: Jim Ryan. Titoli first party: la parola chiave è “emozione”. Rinvii Next-gen: una situazione che ritornerà presto alla normalità. Il CEO di Sony Jim Ryan ha dato importanti chiarimenti riguardo i numerosi rinvii e i titoli first party di casa Sony. (Informazione Oggi)

box ha risposto su Twitter agli invadenti fanboy della “fazione avversa” che imperversano con i soliti “PS5 is better” con un messaggio pacifista. Abbiamo visto diverse volte come l’account Twitter di Xbox tenda ad essere spesso alquanto sopra le righe, tra l’umorismo e il sarcasmo, nonostante si tratti pur sempre di un canale di comunicazione istituzionale, ma la recente risposta ai fanboy PS5 che imperversano spesso e volentieri nelle varie discussioni è stata interessante, nella sua ispirazione pacifista. (HelpMeTech)

econdo una misteriosa immagine, potrebbe esserci la possibilità di giocare titoli in streaming attraverso xCloud mentre si aspetta il download in background. (HelpMeTech)

Quando partirà la vendita. La disponibilità Xbox Serie X sul sito Mediaworld è programmata per il prossimo giovedì 22 luglio. L’appuntamento con la console è previsto per il primo pomeriggio, come avviene di consueto anche in caso di vendite di PS5. (OptiMagazine)

In alcuni casi l'uso dell'archiviazione locale non può essere pienamente gestito dai browser, ma richiede la gestione tramite strumenti specifici. Queste tecnologie funzionano in tutti i browser. (Parliamo di Videogiochi)

Da notare, comunque, come il video in questione non prenda in considerazione la modalità 120 fps, che sarebbe invece interessante analizzare, ma attendiamo ulteriori video di approfondimento per altre informazioni al riguardo. (Multiplayer.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr