Variante Delta, balzo contagi in Francia: "Siamo entrati nella quarta ondata"

Variante Delta, balzo contagi in Francia: Siamo entrati nella quarta ondata
Per saperne di più:
Adnkronos ESTERI

Una settimana fa i nuovi casi erano meno di 7mila.

Ieri ci sono stati 18mila contagi", ha detto il ministro nel suo intervento all'Assemblea nazionale.

Balzo dei contagi in Francia, dove nelle ultime 24 ore sono stati registrati 18mila nuovi casi, un'impennata "mai vista" dovuta alla variante Delta, come ha dichiarato il ministro della Salute, Olivier Véran.

Ieri sera, al termine del Consiglio dei ministri, il portavoce del governo Gabriel Attal ha dichiarato che la Francia è entrata "in una quarta ondata del virus"

"Ho appena avuto i dati sui contagi delle ultime 24 ore nel nostro Paese. (Adnkronos)

Ne parlano anche altri giornali

Ministro della Salute Veran: ieri 18 mila casi, "aumento del 150% mai visto" Il Ministro pensa a vaccinare con una dose quaranta milioni di persone entro fine luglio. Condividi. Balzo dei contagi in Francia, dove nelle ultime 24 ore sono stati registrati 18mila nuovi casi, un'impennata "mai vista" dovuta alla variante Delta, come ha dichiarato il ministro della Salute, Olivier Veran all'Assemblea nazionale. (Rai News)

Si trattava invece di un vero e proprio spacciatore di Green pass. La vaccinatrice francese No Vax che vendeva Green pass falsi. La Francia non è nuova allo “spaccio” di falsi green pass. (Open)

Francia, niente obbligo di mascherina a chi ha il pass sanitario

Il pass sanitario sarà obbligatorio in luoghi come cinema, bar, ristoranti, ospedali, treni e aerei a lunga percorrenza “Il tasso di incidenza è aumentato di quasi il 125%” nell’ultima settimana, con la variante Delta responsabile dell’80% dei nuovi contagi. (Fanpage.it)

I gestori dei locali sono tenuti a far rispettare il controllo del pass sanitario se non vogliono essere sanzionati. Leggi anche > Chiede il green pass per entrare nella sua enoteca: «No vax, no drink». (leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr