"Non ce la faccio, la mia vita è cambiata". Mara Venier salta 'Domenica in', il dramma dopo l'intervento e la paresi al viso

Non ce la faccio, la mia vita è cambiata. Mara Venier salta 'Domenica in', il dramma dopo l'intervento e la paresi al viso
Caffeina Magazine CULTURA E SPETTACOLO

Alla giornalista del Corriere, Mara Venier ha annunciato uno stop, non sarà alla conduzione della prossima puntata di Domenica In: “Assolutamente no

Sono ore drammatiche per Mara Venier.

Tutto è iniziato il 31 maggio, quando Mara Venier si è recata da un dentista per un impianto.

La conduttrice di ‘Domenica In’ sta vivendo un incubo a causa di un intervento chirurgico che pareva semplicemente di routine. (Caffeina Magazine)

Ne parlano anche altri giornali

I fan di Domenica In, domenica prossima, 13 giugno, non la vedranno condurre la popolare trasmissione del pomeriggio su Rai1. Lunedì 31 maggio Mara Venier è andata dal dentista per una "cosa veloce, invece è stato un intervento di 8 ore. (Corriere dell'Umbria)

“La vita mi è cambiata in un secondo”, sottolinea Mara. Mara Venier non si dà pace. (Gossip News)

Ho una paresi totale a tutta la faccia: bocca, naso, guancia. “Vedrete, ci saranno risvolti molto seri” conclude, lasciando intendere che al dentista responsabile del guaio arriverà presto la lettera del suo avvocato (RagusaNews)

Mara Venier disperata: “Non riesco a mangiare né a dormire. Non torno in Tv, devo curarmi”

Domenica In non andrà in onda nei prossimi weekend e ad annunciarlo è stata proprio Mara Venier che ha dovuto rinunciare alla trasmissione. TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > > > Paura per Mara Venier, il messaggio dall’ospedale: “Un incubo”. (BlogLive.it)

Mara Venier ha scosso i suoi follower con il racconto di una disavventura che potrebbe non conoscere una fine in tempi brevi. Il timore, per la Venier, è che perdita della sensibilità permanga. (Ticinonline)

Ho una paresi totale a tutta la faccia: bocca, naso, guancia. Mara Venier: “Ho bisogno di stare sola, il crollo psicologico è vicino”. “Ora ho bisogno di stare sola (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr