Un premio per le violiniste dell’Istituto comprensivo Torraca

Un premio per le violiniste dell’Istituto comprensivo Torraca
MateraLife INTERNO

Primo e secondo posto al Concorso Nazionale Scuole in Musica.

"Ancora una volta, però, la scuola ha dimostrato la sua capacità di non arrendersi all'emergenza covid e di essere in grado oramai di poter mixare le competenze digitali con quelle classiche, sia nell'insegnamento e apprendimento delle competenze, in questo caso musicali e strumentistiche, che nello sperimentare didattica innovativa integrata e online" - ha commentato al dirigente scolastica Caterina Policaro, nel ringraziare il corpo docente per l'impegno profuso nonostante le difficoltà. (MateraLife)

Su altri giornali

Sarà ancora necessario per il concorso scuola? E’ prevista una prova scritta con quesiti a risposta multipla e una prova orale. (Scuolainforma)

Concorsi sostegno semplificati, Casa (M5S): basta un decreto per aprirli e avere i docenti di ruolo a settembre [INTERVISTA] Di. Sempre nel decreto Sostegni di prossima approvazione, esistono anche altri ambiti d’intervento sui quali state lavorando? (Orizzonte Scuola)

Un anno impegnativo durante il quale gli studenti valdostani hanno dimostrato che solo rispettando le regole si può vivere in comunità, fondamenti essenziali della democrazia Per essere cittadini migliori è importante conoscere le regole: è come quando si gioca, prima bisogna imparare come si fa, poi si può iniziare a giocare. (AostaSera)

Malore davanti alla scuola, la maestra Angela muore a 35 anni

La cerimonia è stata aperta dal presidente della Camera On.le Roberto Fico e si è conclusa con l’intervento della Presidente del Senato, sen. Lezione di Costituzione”, indetto dai due rami del Parlamento e dal MIUR. (AMnotizie.it)

Dodici le classi finaliste, quattro quelle vincitrici del concorso di cui due abruzzesi:. •III C – I.C. San Salvo – Insegnante: Maria De Francesco – San Salvo – CH (Abruzzo)•III A – I.C. (Terre Marsicane)

Il malore era avvenuto il 31 maggio scorso, quando la maestra si era sentita male mentre si trovava di fronte all’ingresso della scuola. La scomparsa della maestra Angela lascia un profondo vuoto all’interno della comunità, che si stringe al dolore della famiglia. (Il Fatto Vesuviano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr